10 succhi dimagranti e depuranti da fare con l’estrattore

Ricette di succhi da fare con l’estrattore con proprietà diuretiche, detox e dimagranti. Ottimi per aiutare a perdere peso e tornare in forma per l’estate

La primavera e l’estate sono le stagioni migliori per preparare dei succhi freschi, ma in realtà ogni momento è quello giusto per bere un estratto ricco di vitamine e sali minerali. Sapete quali sono le combinazioni migliori di frutta e verdura in quanto a proprietà dimagranti e depurative?

Ormai tutti i nutrizionisti consigliano di mangiare da 3 a 5 porzioni di frutta e verdura al giorno ma non sempre si riesce a raggiungere l’obiettivo. I succhi freschi fatti con l’estrattore possono aiutare in questo senso oltre che essere un valido sostegno per tenere a bada l’appetito quando si è a dieta, (si possono utilizzare ad esempio per fare uno spuntino spezza fame) oppure per favorire il detox.

Quando si tratta di disintossicare il corpo e perdere peso utilizzare dei succhi è uno degli aiuti migliori e più gustosi che abbiamo a disposizione a supporto di una dieta equilibrata e attività fisica. Le vitamine, i minerali e le altre sostanze nutritive presenti in queste bevande favoriscono la purificazione e vengono assorbite facilmente dal nostro organismo.

I succhi fatti con l’estrattore aiutano a:

Consigli pratici per preparare gli estratti

Prima di passare alle vere e proprie ricette con l’estrattore è bene conoscere come preparare al meglio i nostri estratti.

Vi ricordiamo per prima cosa di utilizzare sempre, o il più possibile, frutta e verdura di provenienza biologica in modo da limitare al minimo l’ingestione di pesticidi che mal si combinano con la necessità di depurazione dell’organismo. Nel caso in cui non si acquisti frutta bio si consiglia di sbucciarla prima (ad esempio le mele).

E’ bene poi lavare sempre la frutta e la verdura e, nel caso degli agrumi, sbucciarla. Si deve poi tagliare a pezzi prima di inserirla in modo da facilitare il lavoro dell’estrattore.

E’ possibile che ogni bevanda vada meglio calibrata secondo i propri gusti ad esempio aggiungendo più o meno mela verde, limone, spinaci, ecc.

I succhi si possono bere come spuntino di metà mattina o metà pomeriggio ma anche utilizzarli per fare una colazione leggera e super energetica.

Vediamo adesso alcune ricette di succhi depurativi e dimagranti. Non limitatevi però a queste, vi consigliamo di sperimentare con frutta e verdura, a seconda delle stagioni, le combinazioni che più vi attirano, cercando di utilizzare gli ingredienti anche tenendo conto del colore.

 

1) SUCCO DI MELE, CAROTE E SEDANO

Questo è un succo che si prepara con ingredienti semplici e che è adatto in particolare a coloro che si avvicinano al mondo degli estratti per la prima volta.

Ingredienti:

  • 2 mele 
  • carote 
  • 4 gambi di sedano

 

2) SUCCO DI MELA VERDE, SEDANO E CETRIOLO

Un’ottima combinazione che favorisce la perdita di peso ma soprattutto il detox è quella che vede insieme mela verde e sedano.

Ingredienti:

  • 2 mele verdi
  • 3 gambi di sedano
  • 1 cetriolo
  • 8 foglie di cavolo
  • 1/2 limone senza buccia
  • 1 pezzetto di zenzero

A questi ingredienti potete aggiungere se volete anche un rametto di menta.

3) SUCCO DI CAROTA, MELA E ANANAS

Una bevanda buona e ricca di vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti è quella che si prepara con carote, mela e ananas con l’aggiunta di zenzero fresco.

Ingredienti:

  • 1 mela
  • ¼ di ananas
  • 2 carote grandi
  • 2 pezzetti di zenzero fresco

Il gusto dello zenzero può essere calibrato mettendone più o meno a seconda che si voglia far spiccare più o meno il sapore speziato alla bevanda.

4) SUCCO DI MELA, LIMONE E CETRIOLI

Questo succo si presta bene ad iniziare la giornata essendo fresco leggero e dissetante. Ottimo anche per le sue proprietà depurative e drenanti.

Ingredienti:

  • 4 mele
  • 2 limoni senza buccia
  • cetrioli

5) SUCCO DI SPINACI, ARANCE, LIMONE E MELA VERDE

Una ricetta originale e gustosa è quella che prevede l’utilizzo degli spinaci che, se consumati crudi e con l’aggiunta di vitamina C sono anche una buona fonte di ferro.

Ingredienti:

  • 1 tazza di spinaci freschi
  • 2 arance senza buccia
  • 1 limone senza buccia
  • 1 mela verde

6) SUCCO DI BARBABIETOLA, CAROTE, LIMONE E ZENZERO

Un ottimo succo detox è quello a base di barbabietole, tubero ricco di potassio, ferro, vitamina C e folati. Lo zenzero e limone creeranno il contrasto con il sapore dolce di carote e barbabietole

Ingredienti:

  • 2 limoni
  • 2 carote
  • 2 mele
  • 2 barbabietole
  • 1 pezzetto di zenzero fresco

LEGGI anche: COME DIMAGRIRE CON LO ZENZERO

7) SUCCO DI SPINACI, CAVOLO, MELE E SEDANO

Questa bevanda oltre ad essere disintossicante fornisce anche molta energia. Il cavolo ha tante sostanze nutritive e poche calorie dunque è un cibo ottimo per chi sta dieta. Questa ricetta lo vede insieme a spinaci, sedano, mele e limone.

Ingredienti:

  • 1 tazza di spinaci
  • 2 gambi di sedano
  • 4 foglie di cavolo
  • 1 pezzetto di zenzero
  • 2 mele
  • 1 limone

8) SUCCO DI ANANAS, CETRIOLO, LIMONE E PREZZEMOLO

Questo è un succo disintossicante adatto anche a chi soffre di allergie stagionali. La presenza del prezzemolo lo rende anche una buona fonte di vitamine (C, A e K):

Ingredienti:

  • 1 cetriolo
  • ¼ d’ananas
  • 1 limone
  • 1/2 tazza di prezzemolo
  • 1 mela

 9) SUCCO DI MELE, PERE E SEDANO

Questo succo si caratterizza per la consistenza un po’ più cremosa che gli conferisce la presenza delle pere ma anche per il gusto molto particolare dato dalla combinazione di più frutti diversi. 

Ingredienti:

  • 2 mele medie
  • 3 gambi di sedano
  • 1 arancia (sbucciata)
  • 2 pere medie

10) SUCCO CETRIOLO E SPINACI ALLA MENTA

Questo è un succo adatto agli amanti della menta che si associa a verdure dal potere diuretico e antiossidante come cetriolo, sedano e spinaci. Come frutta invece occorrono ananas e limone.

Ingredienti:

  • 2 gambi di sedano
  • ½ cetriolo
  • 2 tazze di spinaci
  • 2 tazze foglie di menta
  • 1 tazza di ananas
  • 2 ½ limone

Francesca Biagioli

Fonte: greenmi.it

Condividi questo articolo