3 Ammorbidenti naturali ed economici

ACETO BIANCO
Oltre ad essere un ottimo anticalcare e quindi utile per la vostra lavatrice, renderà il vostro bucato morbidissimo. La quantità da utilizzare è la stessa del classico ammorbidente.

Possiamo aggiungere alcune gocce di olio essenziale, direttamente nel momento del lavaggio, a nostro piacimento per profumare il nostro bucato oppure aromatizziamo il nostro aceto direttamente con aceto profumato. Per profumare l’aceto naturalmente con i fiori (più delicato per la lana ad esempio rispetto agli o.e)basta inserire nella bottiglia 3/4 cucchiai di fiori (lavanda o petali di rosa o gelsomino) e lasciare a macerare per 1 mese prima dell’uso. Usate l’aceto come ammorbidente sempre nell’apposita vaschetta e non mescolare con il detersivo.


ACIDO CITRICO
Ottima azione anticalcare, infatti riesce a catturare la presenza di calcio nell’acqua fungendo da ottimo ammorbidente naturale.
Preparate 1 litro di acqua demineralizzata ed aggiungete 100 gr. di acido citrico, procedete poi a mescolare il tutto fino a completo scioglimento dell’acido. La dose è la stessa dell’ammorbidente nel caso voleste più profumazione anche in questo caso potete decidere di aggiungere dell’o.e, ne bastano 10 gocce direttamente nella vaschetta.


BICARBONATO DI SODIO
Ottimo ammorbidente del bucato, ne basta mezza tazza direttamente nel bucato per addolcire l’acqua.

Condividi questo articolo