Come trovare un buon mutuo per la prima casa? Basta confrontare

Abbiamo confrontato le migliori offerte di mutui per l’acquisto della prima casa presenti al momento sul mercato. Ecco tutte le proposte più interessanti.

 

Uscire di casa e iniziare a vivere da soli: è un pensiero che prima o poi raggiunge tanti ragazzi che una volta raggiunta una certa stabilità economica decidono di compiere il grande passo. Avere le disponibilità però non significa che poi si avrà bisogno di sottoscrivere un mutuo per la casa che aiuti nel finanziamento delle spese necessarie.

 

I mutui sono finanziamenti assai versatili, infatti così come è possibile richiedere la sospensione delle rate in momenti di difficoltà economica, così in momenti di benessere e stabilità si può decidere di richiederne l’estinzione anticipata. Per questo molti consumatori italiani decidono, dopo aver confrontato on line, di affidarsi serenamente ai prodotti di Barclays, oppure a quelli di Cariparma, per esempio. Abbiamo deciso per questo di fare un confronto con il portale SuperMoney che compara le migliori proposte delle banche che sono attive sul mercato.

 

Le richieste del nostro profilo tipo sono state quelle di un mutuo per la prima casa di 150 mila euro che serva per acquistare un immobile del valore di 250 mila euro.

 

Il mutuo ricercato è a tasso variabile, e ha una durata di 25 anni. Il nostro richiedente risiede a Milano ed è un dipendente a tempo indeterminato con uno stipendio mensile netto pari a 3.500 euro.

Ecco le proposte che sono state rilevate dal comparatore per una richiesta di questa tipologia: al primo posto troviamo WeBank.it, che offre Mutuo Variabile.

 

La rata mensile prevista è di 701,95 euro, con il Taeg al 2,94% e il tasso variabile, come richiesto. WeBank non ha nessun costo aggiuntivo per l’istruttoria e la perizia.Al secondo posto c’è UniCredit con Mutuo Valore Italia-acquisto. In questo caso la rata mensile da versare sarà di 694,27 euro, ma il Taeg è più alto, al 3,01%. Per UniCredit l’istruttoria ha un costo di 1.300 euro, mentre la perizia costa 230 euro.

 

 

Infine c’è Mutuo Pratico a Tasso Variabile di Deutsche Bank: il costo mensile di questo prodotto è di 701,76 euro, con Taeg al 3,01%. Istruttoria e perizia sono a pagamento, e rispettivamente il loro costo è di 700 euro e 390 euro. Deutsche Bank offre anche la possibilità di avere una polizza sulla casa gratuita.

Condividi questo articolo