CREMA DI SAPONE PER LAVATRICE

 

Il problema principale dei saponi di Marsiglia industriali, anche se di buona qualità è rappresentato dalle diluizioni.
Mentre per rendere liquido un sapone casalingo occorrono circa 10 parti di acqua ogni parte di sapone, nei saponi industriali occorre una quantità di acqua di almeno il doppio, quindi 20 parti di acqua ogni parte di sapone.

Un sapone così diluito diventa molto leggero, per un lavaggio in lavatrice ne servirebbero almeno 400ml.

Da questo si può capire che non è conveniente sciogliere un sapone solido industriale per farlo liquido.

Per avere del sapone pronto da usare in lavatrice, possiamo però farlo in crema. Servirà il solito secchiello delle olive munito di coperchio.

Ingredienti:

600 gr di sapone di Marsiglia

(2 panetti) o altro Marsiglia vegetale, naturale di qualità
5 litri di acqua
60 gr. bicarbonato


Preparazione:
Tagliare il sapone a fette di circa 1 cm e metterlo in una pentola da 7 litri di capacità. Aggiungere il bicarbonato e l’acqua. Portare ad ebollizione. Bollire dolcemente a pentola scoperta fino a quando il sapone si sarà completamente sciolto, girando ogni tanto. Appena è sciolto o quando saranno rimasti solo piccolissimi pezzetti, spegnere e coprire.

Lasciare così fino al giorno dopo. Il giorno dopo il contenuto della pentola si presenterà solido. Rompere il sapone con un cucchiaio in plastica fino a farlo a pezzi e versarlo nel secchiello.
Prendere un frullatore ad immersione frullarlo fino a farlo diventare una crema.

Chiudere il secchiello e riporre.
Uso:

Prelevare con una pallina dosatrice o con un bicchiere circa 180/200 ml di sapone e metterlo direttamente nel cestello della lavatrice insieme alla biancheria da lavare.

Per potenziare il lavaggio aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato e in caso di biancheria molto sporca 1 cucchiaio di soda Solvay o di percarbonato di sodio.

Come sempre consigliamo di sostituire l’ammorbidente con aceto bianco da versare direttamente nella vaschetta dell’ammorbidente e raccomando di non mettere mai l’aceto in lavatrice insieme al detersivo o sapone in fase di lavaggio, perchè non sono compatibili.


 

 

Condividi questo articolo