CI SONO PADRI

PENSIERI E POESIE di ELISA CORDOVANI

CI SONO PADRI

Ci sono padri che perdono l'amore
dentro un bicchiere
i figli stanno al margine della vita
di vergogna e rabbia
passano gli anni
Ci sono padri che sono un soffio di vento
lieve e carezzevole
posano in un ventre di donna
il dono della vita
poi se ne vanno lontani
e i figli a domandarsi
che occhi abbia il vento
e se di lui
hanno il volto
Ci sono padri
che non conoscono
carezze e baci
e i figli
sanguinano tutta la vita
-forse si salvano
nell'amore di una donna
Ci sono padri
che dei figli diversi e speciali
amano il sorriso
e sono
braccia gambe occhi
Ci sono padri che sputano
sulla loro carne e il loro sangue
straziano e lacerano
le notti
Figli e filglie
deturpati per sempre
Ci sono padri
che combattono
la disperazione di vivere
siringhe,fame d'amore
perche' d'eterno
non rimanga solo un nome
Ci sono memorie che
non vanno perdute
anche se c'e'
solo un marmo e una croce
a ricordarle

“bisogna a volte saper perdonare per poter andare avanti”

Condividi questo articolo