15 utilizzi creativi dei contenitori per il ghiaccio

Non amate molto i cubetti di ghiaccio e vi ritrovate comunque ad avere dei contenitori per la loro preparazione, che rimangono da tempo inutilizzati in qualche scompartimento della cucina, oppure ve ne servite solamente in estate, quando la necessità di rinfrescare le bibite diventa impellente?.

Ecco allora che vi proponiamo alcuni suggerimenti per ritrasformarli in oggetti utili da riutilizzare lungo tutto il corso dell'anno per congelare alimenti, dedicarvi a lavoretti artistici o al fai-da-te e tenere in ordine la cassetta degli attrezzi o la scrivania.

1) Conservare il dado vegetale

I contenitori per il ghiaccio possono essere utilizzati per conservare in frigorifero il vostro dado vegetale. Una volta che il dado si sarà raffreddato, potrete suddividerlo negli spazi solitamente riservati ai cubetti di ghiaccio e riporre il tutto in frigorifero.

2) Congelare il brodo

Versate il brodo avanzato nei contenitori dei cubetti di ghiaccio in modo da poterlo congelare, una volta che si sarà raffreddato. Sarà pronto per essere utilizzato alla prossima occasione sia per la preparazione di zuppe e minestre che per la cottura delle verdure.

3) Congelare il succo di limone

Il succo di limone può essere congelato puro o diluito in acqua per averlo a portata di mano al momento del bisogno, ad esempio nella preparazione di dolci o macedonie. Altrimenti otterrete dei cubetti di ghiaccio al limone da utilizzare non solo per raffreddare, ma anche per dare un tocco di gusto in più alle bevande estive.

4) Congelate tè e caffè

Anche tè e caffè possono essere facilmente congelati all'interno dei contenitori per i cubetti di ghiaccio. Le moniporzioni ottenute potranno trasformarsi in piccoli ghiaccioli o potranno essere utilizzati per la preparazione di insolite granite.

5) Congelare il pesto

Ilpesto ed altre salse casalinghe possono essere congelati in monoporzioni all'interno delle vaschette per il ghiaccio ed estratte dal freezer nella quantità desiderata nei periodi dell'anno in cui non si avranno a disposizione erbe ed ortaggi freschi per la loro preparazione.

6) Per la merenda dei bambini

Se la loro capienza lo permette, i contenitori per il ghiaccio possono essere trasformati in vassoi su cui servire chicchi d'uva, frutti di bosco, fettine di mandarino, fragole o frutta secca per invogliare i più piccoli ad una buona e salutare merenda.

7) Tavolozza per dipingere

Se vi trovate con dei contenitori per il ghiaccio inutilizzati, trasformateli in tavolozze per dipingere dove risulterà semplice diluire i colori acrilici o gli acquerelli. I piccoli artisti della famiglia ne saranno sicuramente entusiasti.

8) Semenziaio

Potrete ottenere facilmente un piccolo semenziaio praticando con l'aiuto di un chiodo o di un altro strumento appuntino un foro sotto ogni spazio per il ghiaccio, che servirà per il drenaggio dell' acqua. Potrete poi riempire i contenitori con del terriccio, sistemarvi dei semi ed iniziare a prendervene cura. Quando le piantine inizieranno a crescere, potranno essere trapiantate in vaso.

9) Sulla scrivania

Pinze, graffette, temperino, mine per le matite ed altri piccoli oggetti potranno trovare spazio nei contenitori per il ghiaccio ed aiutarvi ad organizzare la vostra scrivania e a fare ordine nei vostri cassetti.

10) In garage

Allo stesso modo, vi potranno trovare spazio viti, bulloni, chiodi ed altre piccole parti meccaniche da utilizzare per le riparazioni casalinghe e per il fai-da-te. I contenitori potranno essere posizionati direttamente nella cassetta degli attrezzi, oppure su mensole e scaffali.

11) Creativita'

I contenitori per il ghiaccio diventano la soluzione ideale per contenere perline, gancetti, bottoni e quant'altro vi sia utile per la realizzazione di gioielli fai-da-te o di altre piccole opere d'arte creative.

12) Portagioielli

I contenitori per il ghiaccio racchiudono in sé gli spazi ideali per posizionare orecchini, anelli ed altri piccoli gioielli nel momento in cui non vengono indossati, contribuendo ad aiutarvi nel tenerli in ordine. evitandovi di perderli.

13) Stampo per cioccolatini

Le dimensioni delle formine per il ghiaccio sono ideali per la realizzazione di cioccolatini fatti in casa. Vi basterà sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente, aggiungervi ingredienti a scelta come nocciole tritate e versare il tutto in ogni spazio. Dovrete dunque lasciare raffreddare il cioccolato per una mezz'ora e farlo riposare in frigorifero per almeno un'ora. I vostri cioccolatini saranno pronti per essere assaggiati!

14) Stampo per il sapone

Potrete realizzare delle piccole saponette da mettere a disposizione degli ospiti o da regalare utilizzando come stampo i contenitori per il ghiaccio. Oppure sciogliete a bagnomaria i rimasugli delle vecchie saponette per rilavorarle ed ottenerne di nuove.

15) Contenitore per bombe seme

Utilizzate i contenitori del ghiaccio per appoggiare le vostre bombe seme nel momento in cui le riporrete al sole ad asciugare o come scomparti in cui conservarle, se le dimensioni lo permettono. Per imparare a realizzare le bombe seme, con cui vi potrete dedicare al Guerrilla Gardening.

Marta Albè

Fopnte: www.greenme.it

Condividi questo articolo