Alle ossa di lui servono gli ormoni di lei

Alle ossa maschili serve un tocco femminile: gli ormoni estrogeni. Lo dimostra la rivista dei primari di medicina interna degli Usa, The American Journal of Medicine, secondo cui i maschi con bassi livelli di estrogeni sono più soggetti a fratture all'anca.


Uno studio realizzato da Shreyasee Amin della Mayo Clinic ha svelato per la prima volta come il rischio di una frattura sia più che triplicato da bassi livelli di ormoni estrogeni: quando poi a questo scompenso ormonale si aggiungono bassi livelli di testosterone, il pericolo diviene di 6,5 volte maggiore di quello di uomini che hanno normali livelli di ormoni estrogeni e testosterone.
Gli ormoni sessuali femminili estrogeni sono da tempo associati alla salute delle ossa della donna, mentre si tende a pensare che l'uomo non ne abbia bisogno. E invece è vero il contrario, hanno spiegato gli esperti: il maschio ha sia gli ormoni estrogeni sia il testosterone. Ed ha bisogno di entrambi.

Fonte: La tua salute

Condividi questo articolo