AMINOACIDI

Gli aminoacidi sono i costituenti delle proteine; esistono aminoacidi essenziali che devono essere assunti con il cibo ed aminoacidi che il corpo riesce a sintetizzare.

 

 

La CARNITINA si trova nella carne (muscolo e organi). Può essere sintetizzata nel fegato dalla metionina, purché ci sia disponibilità adeguata di quest'ultimo aminoacido e della vitamina C. La carnitina è importante nel metabolismo dei grassi. E' stata usata nella riduzione dei trigliceridi, nei disturbi di circolazione, nell'infarto del miocardio, nei disturbi renali e nel trattamento del morbo di Alzheimer. La sua azione di energetico muscolare (aumenta la velocità di contrazione dei muscoli e allevia la stanchezza e il dolore) consiglia un utilizzo nel campo sportivo.

La GLUTAMMINA è una forma dell'aminoacido “glutammico” particolarmente utile perché fa in modo che l'acido glutammico sia subito trasportato dal corpo al cervello. E' spesso usata insieme alle vitamine del gruppo B ed alla vitamina C per aiutare coloro che per abuso di cibi dolci oppure di droga, medicinali, alcool soffrono di disturbi che riguardano le funzioni cerebrali, depressione, memoria, apprendimento, spinta sessuale ecc…

La LISINA è un aminoacido usato in particolare per combattere l'herpes (anche genitale) di cui arresta la crescita del virus. (Da 300 a 1200 mg al giorno per la cura e 500 mg come mantenimento). Sembra il metodo più sicuro ed efficace e soprattutto non tossico per controllare questo spiacevolissimo virus, congiuntamente ad una alimentazione ricca dello stesso aminoacido e che non contenga un altro aminoacido contrastante come l'arginina.

La METIONINA è importante per il funzionamento del fegato e la produzione di anticorpi. In caso di febbre reumatica nei bambini e di tossicosi gravidica si è riscontrata una particolare carenza di questo aminoacido che è anche un lipotropico, cioè impedisce un anormale accumulo di grasso nel fegato. Importante per prevenire la caduta dei capelli.

La FENILALANINA riduce l'appetito se presa la sera a stomaco vuoto prima di andare a letto ( da 100 a 500 mg). E' consigliabile l'uso come aminoacido puro piuttosto che nei cibi (contenuto nella carne e nel latte) per evitare la competizione con altri aminoacidi. Il cervello la usa per formare la “norepinefrina”, un elemento necessario alla comunicazione di certe cellule nervose coinvolte nella regolazione dell'appetito. La fenilalanina può alleviare o prevenire la depressione conseguente a gravi perdite, malattie ecc..

La CISTEINA: I capelli sono costituiti per circa l'8% di questo aminoacido che ne accelera la crescita. Insieme alla vitamina B-1 ed alla C offre grossa protezione contro l'azione degenerante della acetaldeide prodotta dal fumo e dall'alcool ed aiuta ad eliminare i metalli pesanti. Con tutti gli altri antiossidanti protegge dalla aterosclerosi e da tutti i processi di degenerazione cellulare.L'ARGININA si trova nel latte e nella carne. Ha un effetto stimolante sul sistema immunitario (contro le infezioni), rigenerante del tessuto del fegato. In forti dosi brucia i grassi e forma muscoli.

L'ORNITINA ha lo stesso impiego dell'Arginina ma ha un'efficacia doppia. Inoltre, rinforzando il sistema immunitario, previene e cura l'artrite causata da tale carenza..

IL COMPLESSO DI AMINOACIDI è una proteina predigerita, concentrata, costituita dagli otto aminoacidi essenziali più gli altri che l'organismo sintetizza. E' predigerita per una rapida assimilazione.

Fonte:  www.alfaomegaeditrice.com

Condividi questo articolo