Biancheria e tessuti d'arredo: La casa veste i colori dell'estate

Sole, mare, caldo, vita all'aria aperta. L'estate porta con sé sogni spensierati, voglia di freschezza e di allegria. è il momento giusto per rinnovare l'aspetto dell'ambiente domestico, per risvegliarlo dal grigiore delle stagioni più fredde, per regalargli luce ed energia.


Farlo è semplice: basta vestire la casa con i toni accesi e caldi della natura e con le fibre leggere e più adatte al momento. Il cotone, il lino e la canapa, protagonisti nella zona notte, ci garantiranno sonni tranquilli e rigeneranti anche quando il caldo pare eccessivo, mentre i motivi e le tonalità rubate al mondo della natura ci avvolgeranno in un morbido abbraccio dopo una doccia rinfrescante e renderanno più allegre le nostre tavole.

Bellissimi ricami e preziose organze creano una nuova atmosfera in tutte le occasioni dove la tavola è protagonista. Linee classiche si sposano a colori freschi, che parlano di natura e di giardini segreti, perfettamente curati.

Per l'estate Cotonificio Zambaiti propone tanti coordinati originali, per tutti i gusti e tutte le tasche, che traggono ispirazione da terre vicine e lontane. Un percorso ideale fra i colori e i sapori del mondo con tutta la carica della bella stagione. Sfarzo è una collezione che ha il colore e il sapore della macchia mediterranea, che dipinge la casa con le varie tonalità del verde. Spesso si abbina con il rosa degli oleandri e delle bounganvillea, regalando all'ambiente domestico tutta la freschezza delle isole del sud. Raffinata ed elegante, questa collezione non rinuncia all'originalità espressa attraverso l'uso di materiali preziosi come l'organza.

Una collezione completa che veste ogni ambiente della casa. Grass è realizzata in lino e spazia dai grembiuli e dai set di tovagliette per la cucina ai tappeti e alle spugne per il bagno, senza dimenticare i comodi pantaloni e i freschi pigiami per vivere il benessere domestico in totale libertà

Una collezione nata dalla suggestione dei tropici senza rinunciare al “minimalismo espressivo”, che caratterizza le collezioni 120% Lino Casa (Tel. 051 6828189). Una scelta di colori uniti dal verde vetiver al bambù nero, dal giallo sole al colore del wengè; dei segni grafici che si affidano alla trama del lino grezzo o alle accese sfumature ottenute con la tecnica tintoria, tutta orientale, del tie-day. Il lino, unica fibra utilizzata per la collezione estiva Grass, ben si addice ad interni raffinati… nel cuore delle metropoli o nel mezzo della giungla!

Una collezione romantica e dal sapore fresco e moderno si sviluppa nella linea bagno di Bellora, con accappatoi e asciugamani in nido d'ape o in spugna.

Mentre i ritmi della nostra vita si fanno sempre più frenetici, ritagliarsi momenti da dedicare alla cura di sé diventa sempre più indispensabile. Se è vero, come affermava il filosofo Teofrasto, che “il tempo è la cosa più costosa che un uomo possa spendere”, allora la ritualità del quotidiano, un elogio alla lentezza che apparteneva alla cultura del passato, va reinventata, adattandola alla modernità. Regola numero uno: rallentare i propri tempi. Allora diventa ideale immergersi in una vasca di acqua calda, come l'uso orientale del bagno zen imponeva un tempo in Giappone, magari usando olii essenziali, che conciliano il rilassamento. Regola numero due: avvolgersi in un telo o in un accappatoio in fibra naturale. Sono pronti ad accogliere il corpo in un morbido abbraccio i nuovi set di accappatoi e asciugamani in spugna di puro cotone o a nido d'ape di Bellora, che si abbinano ai coordinati per il letto in puro lino in diciotto varianti di colore.

Posate i piedi sul magico tappetino a prato di fiori e incorniciato di farfalle e lasciatevi trasportare dalla fantasia! Appartengono alla collezione Vispa Teresa l'asciugamano, il telo ospite, l'accappatoio a scialle o con cappuccio e il tappeto per il bagno.

Libero spazio all'immaginazione e all'allegria con la nuova collezione per il bagno di Carrara. Si chiama Vispa Teresa e si declina in sei diversi temi e sei colori pastello: bianco, giallo, rosa, verde chiaro e azzurro. I soggetti, ricamati sul bordo, sono colorati “a tratto”, come dalla mano di un bambino, con un risultato senz'altro di originale impronta estetica e di non facile lavorazione.

Uno dei tre motivi celebri di Anne Geddes per la nuova collezione Happidea dedicata ai neonati è quello delle Fairies (fate), che viene proposto sul completo letto, sulla trapunta per la culla e su completo letto, paracolpi e trapunte per il lettino.

La celebre fotografa australiana Anne Geddes ha scelto un'azienda tessile italiana per la sua prima collezione per la casa. Dalla collaborazione con il Cotonificio Zambaiti nasce dunque la Anne Geddes Home Collection, che regala un tocco di tenerezza all'ambiente notte. “Nelle mie fotografie di bambini, vedo l' innocenza e le grandi possibilità che si dischiudono all'inizio di una nuova vita”, ha detto Anne, “I bambini piccoli sono la mia ispirazione e la mia gioia. Proprio per questo, è molto importante che le mie immagini vengano utilizzate con la giusta cura e attenzione. Che trasmettano una sensazione di pace, tranquillità, sicurezza e calma ” in associazione con il sonno – è la naturale conseguenza”. Le nuove linee letto di Happidea s'ispirano a un mondo onirico, pieno di colori, delicato e puro, dove ci sono solo coccole e sorrisi e in cui è impossibile sentirsi soli. La Home Collection di Anne Geddes si distingue per la qualità dei tessuti, per le rifiniture raffinate, l'attenzione ai dettagli come le finiture a contrasto e l'elegante pack in scatola. L'ampia gamma di colori brillanti (giallo, cipria, blu, arancio, rosso e lilla) si adatta a qualsiasi tipo di ambiente. Due le linee in cui è articolata: la “home collection” studiata per rallegrare il mondo dell' adulto e la “nursery collection”, dedicata al mondo dei neonati. Quest'ultima propone tre celebri immagini stampate sul tessuto ed è disponibile nelle misure per culla e lettino. I prodotti proposti sono: completi letto, trapunte, quilt e paracolpi.

Rem come la fase del sonno più profondo e riposante, che nutre, rilassa e rigenera. Rem come il marchio di biancheria per la casa di Urushi, realizzata in canapa nei colori della terra.

Resistente, ecologica, eterna, la canapa è una pianta antica di almeno ottomila anni. Le nostre nonne la ritenevano fibra insostituibile per ogni corredo e recentemente anche la scienza ha iniziato rivalutarla, dopo aver scoperto che lo stato di tensione microelettrica di un tessuto in canapa è uguale a quello della pelle umano. Per questo il grado di comfort epidermico è tale da poter agire in chiave terapeutica in caso di lesioni. La fibra di canapa, poi, può assorbire fino al 30 per cento di umidità, senza alterarsi e cedere umidità alla pelle. La dote di coibentazione naturale di questa fibra fa sì che le lenzuola in canapa siano calde in inverno e fresche in estate, garantendo al corpo umano un microclima ottimale.
La canapa è stata selezionata da Urushi per la sua collezione di biancheria per la notte Rem, il cui nome rievoca la fase del sonno maggiormente riposante. Completi letto e copripiumino nelle affascinanti tonalità della terra: ocra, marrone, verde muschio, arancio e l'intramontabile bianco. Una scelta, quella delle tinte unite,. Voluta per dare risalto alla trama del tessuto e alle sfumature che nel tempo assumono tonalità uniche, come fossero sottili grafismi.

Cotonificio Zambaiti (http://www.cotonificiozambaiti.com )

Bellora (http://www.bellora.it )

Besana spugna (http://www.besanaspugna.com )

Urushi (http://www.urushi.it )

Fonte: www.arredamento.it

Condividi questo articolo