Come pulire e sbiancare la vasca da bagno in modo naturale

La pulizia della propria vasca da bagno è direttamente collegata all'igiene personale, soprattutto nei riguardi delle pelli delicate e delle zone intime. Si sa che per ottenere pulizia profonda del bagno e in particolare per effettuare lo sbiancamento della vasca e dei sanitari, vengono usati prodotti chimici nocivi per l'ambiente e così anche per le persone. Perché non provare qualche prodotto ecologico? O meglio ancora crearlo?

Per pulire una vasca da bagno, sia in resina che ceramica, in modo naturale basta seguire la guida qui riportata.

Materiale:

  • detersivo naturale per piatti (avete letto bene);
  • aceto di mele o vino bianco;
  • olio di trementina;
  • spugna morbida;
  • sale;

Si inizia con la pulizia;

  • versare in un flacone vuoto il detersivo ecologico per piatti fino a metà;
  • l'altra metà riempirla con l'& lt;B>aceto di mele;
  • chiudere il flacone col tappo e mescolare lentamente (grazie all'aceto si forma meno schiuma ma è sempre meglio non crearne troppa già prima dell'utilizzo);
  • ora basta versare un po& apos; di questo composto sulla spugnae passarlo su tutta la vasca;
  • risciacquare con acqua tiepida;
  • per quanto riguarda lo sbiancamento ora bisogna versare in una ciotolina dell'olio di trementina (20 cl possono bastare);
  • aggiungere un paio cucchiaini di sale fino;
  • mescolare benissimo per far sciogliere il sale in modo da evitare graffi sulla vasca;
  • sciacquare bene la spugna usata in precedenza (o recuperarne un'altra);
  • versare l'olio col sale sulla spugna e passare sulla vasca; questa miscela è ottima anche per i lavandini che hanno perso il loro colore originario;
  • sciacquare con acqua fredda ed ecco concluso il primo passo verso una vasca sempre più bianca e profumata.

Da sottolineare in questi due prodotti per pulizia e sbiancamento un contenuto altissimo di sostanze naturali. L'aceto di mele inoltre elimina gli odori ed ha una forte azione sgrassante. Importante è dire che il detersivo ecologico insieme all'aceto può essere, ovviamente, utilizzato per la pulizia dei piatti sia a mano che in lavastoviglie. Con questo metodo si risparmia e si fa bene all'ambiente. Aiutiamoci!

Scritto da melacotta977

http://comefare.com

Condividi questo articolo