Condizionatori: il clima ideale per un benessere totale.

In estate il caldo afoso spesso ci impedisce di vivere pienamente il comfort domestico. Perché le nostre case divengano luoghi freschi in cui rilassarsi e rigenerarsi sfuggendo alle alte temperature, è bene pensare di installarvi un impianto di climatizzazione, che, se utilizzato correttamente, non provoca alcun danno alla nostra salute.


Tra i modelli proposti dalle aziende produttrici, oggi in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di ambiente e realizzati con tecnologie e prestazioni differenziate, per scegliere l'apparecchio più adatto occorre tenere conto di alcuni fattori: il volume dei locali da climatizzare, il numero delle finestre e quante persone che vivono in casa, oltre al clima del luogo dove si vive, in modo da considerare la possibilità di acquistare un apparecchio dotato anche della funzione di riscaldamento. Negli impianti fissi, composti da un'unità esterna e da una o più unità interne, la prima si sistema di solito sul terrazzo o si attacca al muro esternamente, mentre quelle interne possono essere appoggiate a terra, appese a parete sopra una porta o incassate nel controsoffitto. I modelli portatili, invece, sono i più adatti agli ambienti di piccole dimensioni. Se monoblocco hanno una sola unità, sono pronti all'installazione senza che intervenga un tecnico, si spostano con facilità da un locale all'altro perché montati su ruote e si possono riporre durante l'inverno.
Con la normativa europea sui gas refrigeranti, poi, i climatizzatori oggi in commercio non utilizzano più i nocivi clorofuorocarburi (CFC) e l'R22, ma fluidi refrigeranti sintetici ecologici, come l'R407C o l'R410A, che hanno praticamente azzerato l'impatto ambientale.

Il design ultrasottile e compatto, accentuato dalla finitura silver degli elementi cromati, permettono ai climatizzatori Panasonic di inserirsi armoniosamente in ambienti dall'arredamento moderno e elegante. Il nuovo modello CS-TE9DKE è l'unità interna più sottile mai prodotta dal marchio.

Per combattere il caldo estivo Galletti ha ideato una nuova linea di climatizzatori Split System Mono e Multi Split a parete e a pavimento-soffitto, che assicurano una temperatura ottimale quando il caldo e l'umidità sembrano non darci tregua. Un design essenziale ed elegante si fonde con una tecnologia avanzata, per rispondere anche alle esigenze dei consumatori più pretenziosi in fatto di comfort e qualità dell'aria che respirano. Facili da utilizzare, i climatizzatori Split System arredano con discrezione e sobria eleganza la zona living e la zona notte e assicurano temperature ideali ogni giorno dell'anno. Di notte, grazie ad un apposito sistema, ogni due ore il microprocessore di controllo modifica la temperatura impostata di 2°C (in aumento in raffreddamento, in diminuzione in riscaldamento); anche in caso di black-out elettrici, poi, i climatizzatori Galletti riprendono il normale funzionamento al ripristino della tensione grazie alla funzione di auto-restant. La funzione di auto-diagnosi rileva automaticamente eventuali errori o problemi di funzionamento che vengono visualizzati sull'unità interna; la protezione delle valvole sull'unità esterna, evita il gocciolamento della condensa; il microprocessore di controllo gestisce automaticamente la direzione del flusso dell'aria (diretto orizzontalmente in modalità raffreddamento e verso verso il basso in modalità di riscaldamento evitando fenomeni di stratificazione). Un filtro elettrostatico a carboni attivi in dotazione, infine, rende più salubre l'ambiente climatizzato, e aiutare l'eliminazione dei cattivi odori, mentre il “bio-filtro” in opzione elimina fino al 95 per cento dei batteri e trattiene il 99 per cento di particelle di polvere di diametro 0,3 um.

La nuova linea di climatizzatori Split System di Galletti soddisfa il desiderio di creare un habitat sempre più confortevole, ideale e personalizzato, perché la permanenza nei luoghi chiusi diventi il più piacevole possibile. Un prodotto raffinato e versatile, caratterizzato da una forma pulita.

Panasonic per il 2005 ha ampliato la propria gamma di climatizzatori ad inverter, concentrandosi sul concetto di “pulizia e rinnovo aria”. Ogni respiro che facciamo consuma ossigeno. In molti ambienti chiusi dove si trovano numerose persone, vi è una progressiva carenza d'ossigeno: se la concentrazione di ossigeno nell'ambiente scende al di sotto del 18 per cento, si può avvertire una sensazione di disagio. Grazie all'esclusivo sistema a membrana di arricchimento dell'ossigeno, i nuovi climatizzatori Panasonic immettono nell'ambiente aria con una concentrazione di ossigeno pari circa al 30 per cento, in modo che la percentuale e sia quindi pari a quella normalmente riscontrabile in natura. Il semplice azionamento di un pulsante attiva il generatore di ioni (un'elevata concentrazione di ioni negativi nell'aria, come quella che si riscontra normalmente nei boschi o accanto alle cascate, ha un effetto particolarmente rinfrescante).
Il sistema di purificazione dell'aria con onde supersoniche incrementa l'effetto igienizzante del filtro super alleru-buster, che garantisce una protezione antiallergica, antivirale e antibatterica.
Eccezionali i risultati in termini di efficienza operativa e riduzione del consumo: i climatizzatori della gamma Flagship hanno infatti ottenuto l'attestazione di efficienza energetica corrispondente alla classe A. L'unità interna, infine, è estremamente silenziosa: produce solo 26db di rumore, che si riducono a 23 dB utilizzando la funzione quiet mode. Grazie all'impiego del compressore e-scroll e della ventola a due pale con flusso aerodinamico, è stato possibile ridurre la rumorosità dell'unità esterna. Questo significa che il climatizzatore può essere utilizzato di notte, senza alcun disturbo per i vicini.

I nuovi climatizzatori Vaillant ClimaVair utilizzano il refrigerante ecologico R410A, il più funzionale ed efficiente disponibile oggi sul mercato e in grado di garantire consumi molto contenuti.

Dopo il successo dello scorso anno con l'ingresso nel segmente del ” freddo”, Vaillant si presenta nel 2005 con una nuova gamma di condizionatori mono e multisplit per il settore residenziale ancora più completa.
La linea ClimaVair è costituita da vari modelli con pompa di calore a tecnologia “Inverter DC”, che utilizza motori di ultima generazione brushless gestiti da una dispositivo inverter, che garantisce il massimo dell'efficienza con un alto risparmio energetico e una pressione sonora di soli 24dB.
Top di gamma della linea, progettata per l'utente più esigente, sono due modelli con potenza di 11.000 e 12.000 BTU/h, dotati di una vasta gamma di sensori tecnologicamente avanzati: il “Body Sensor” che permette di avviare il funzionamento nel momento in cui una persona entra nella stanza e lo spegne quando, dopo 20 minuti, non ha rilevato nessuna presenza; il sensore di temperatura, che imposta la quantità del flusso di aria da emettere, a seconda del numero e della posizione delle persone presenti nella stanza; il sensore luce, abilitato per l' autoposizionamento in modalità notturna in assenza di luce. Completano la gamma i condizionatori a pompa di calore mono e dual split “ON-OFF”, disponibili nelle potenze di 7.000, 9.000, 12.000, 18.000 e 24.000 BTU/h per la versione monosplit e di 9.000 BTU/h per ogni unità interna nella versione multisplit. Non meno importante, la linea di condizionatori Vaillant è supportata dai Centri di Assistenza Autorizzati e dai Vaillant Service Plus che, distribuiti su tutto il territorio nazionale, garantiscono all'utente un servizio costante e qualificato.

Il nuovo sistema di climatizzazione proposto da Aither si distingue per un design piacevole e, oltre a garantire prestazioni elevate, risulta installabile con estrema semplicità.

Nel mercato della climatizzazione ha fatto il suo ingresso quest'anno il primo gruppo nazionale, nato dal progetto di alcuni imprenditori già operanti nel settore. Con il brand Aither viene proposto un evoluto sistema idronico di climatizzazione, in grado di assicurare comfort ambientale e risparmio energetico, attraverso un sofisticato controllo del carico termico e dell'energia da fornire all'impianto. Il refrigeratore Nyx Hydro offre un sistema tecnologicamente all'avanguardia: la regolaione basa la propria logica di funzionamento dulla capacità di riconoscere ed autoadattarsi all'impianto in cui è inserito. Le funzioni di raffredamento, deumidificazione e riscaldamento, sono racchiuse in un dispositivo silenzioso, compatto e di elevate prestazioni. Il design e la tecnologia dei terminali d'ambiente Nyx permettono di gestire, nei locali in cui sono installati, una perfetta filtrazione dell'aria con un controllo della temperatura individuale, il tutto per razionalizzare l'energia in modo intelligente ed efficace.

Per il 2005 la A.C.D.srl presenta la nuova linea di prodotti mono e multi split che, oltre alla tecnologia, vuole colpire con una estetica dalle linee pulite ed essenziali capace di integrarsi in qualsiasi contesto. La linea di condizionatori prevede l'uso del refrigerante ecologico di alta efficienza R410A per ottenere prodotti in classe A anche con tecnologia Inverter DC.

Il Gruppo Doimo, conosciuto in tutto il mondo per il settore arredamento, da alcuni anni ha deciso di sviluppare una divisione nel settore condizionamento ed in particolare nello split-system. L'ideologia di base è quella di unire stile e comfort degli arredamenti con la qualità dell'aria che si respira negli ambienti domestici e professionali. Il tutto si concretizza nella nuova linea di prodotti mono e multi split che, oltre alla tecnologia, vuole colpire con una estetica dalle linee pulite ed essenziali capace di integrarsi in qualsiasi contesto. La linea prevede prodotti con il refrigerante ecologico di alta efficienza R410A per ottenere prodotti in classe A anche con tecnologia Inverter DC.
I modelli TopMono A.C.D. 2005 sono disponibili nelle versioni da 7000 a 18000 Btu/h con il refrigerante ecologico di alta efficienza R410A che permette di ottenere il massimo della resa con la minima spesa energetica (classe A e B). I modelli TopMono, proprio per ottimizzare la qualità dell'aria e il rispetto ambientale, prevedono l'applicazione in tutti gli apparecchi di ionizzatore. Questo plus fa in modo che l'aria, raffreddata, deumidificata o riscaldata, rientri nell'ambiente carica di ioni negativi che neutralizzano le azioni di virus, batteri, acari e polveri mirando, quindi, all'obiettivo benessere. Si affiancano tuttavia, per la loro elevata richiesta, i Mono e Dual della linea Classic con il refrigerante ecologico R407C presenti con potenze da 7000 a 24000 Btu/h.

Climatizzatore in estate, calorifero in inverno e pompa di calore nelle mezze stagioni: una soluzione a 365º gradi per la casa. L'apparecchio appartiene alla classe A: rispetta quindi le normative europee, riduce l'inquinamento ambientale e limita i consumi.

Argo presenta il primo climatizzatore che sa fare anche il calorifero. Elegante, discreto, costruito con materiali di qualità, occupa 26 cm di spessore e si colloca laddove si trovava il vecchio calorifero. Niente più unità esterna, classe A e refrigerante cologico R410A.
In inverno, quando la caldaia è accesa, funziona come un termosifone; in estate, a caldaia spenta, funziona come un climatizzatore. A ogni cambio di stagione, Argo risponde con un clima desiderato in un solo semplice gesto. Il telecomando ha un timer programmabie e un display digitale che, grazie a un particolare sensore, abbinato alla funzione “I feel”, indica e mantiene la temperatura dell'ambiente nel punto in cui è posizionato.

Panasonic (http://www.panasonic.it& lt;/FONT>)

Galletti (http://www.galletti.it)

Vaillant (http://www.vaillant.it)

Doimo ACD (http://www.doimoacd.it)

Gruppo Aither (http://www.gruppoaither.it)

Argo (http://www.argo.it)

Fonte: www.arredamento.it

 

 

Condividi questo articolo