Conserva il gusto, non gli odori!

Conserva il gusto, non gli odori! Pausa pranzo in ufficio? Elimina gli odori residui dai contenitori in plastica per alimenti con il Bicarbonato.



Dalla conservazione degli alimenti in frigorifero al trasporto, i contenitori in plastica a chiusura ermetica – i cosiddetti tupperware - sono un accessorio indispensabile in cucina. Spesso però la plastica, dopo essere entrata in contatto con cibi dal gusto particolarmente spiccato (come il pesce o i formaggi, ad esempio), tende a trattenere gli odori. Che fare? Una soluzione pratica ed efficace è il Bicarbonato che, grazie alle sue proprietà chimico – fisiche, si lega con le sostanze acide e basiche che
provocano i cattivi odori e li neutralizza. In questo modo i tuoi contenitori torneranno come nuovi!

Come procedere?

per eliminare residui di cibo e tracce di unto potere utilizzare il bicarbonato sotto forma di impasto (l'equivalente di 3 parti di prodotto e una d'acqua) da sfregare sulle parti interessate con l'aiuto di una spugna.

in alternativa, per eliminare odori residui lasciati dagli alimenti, puoi immergere il recipiente per una decina di minuti all'acqua del lavaggio, aggiungendo all'abituale detersivo per piatti 2 cucchiai di Bicarbonato (l'equivalente di 50 g). In entrambi i casi, lava e sciacqua con acqua corrente.

Essendo una sostanza minerale atossica ad uso alimentare, il bicarbonato è l'ideale per detergere tutte le superfici che vengono in contatto con il cibo: ripiani del frigorifero, contenitori per formaggio, lavello, piano di lavoro… facendoti risparmiare anche il destersivo, a tutto vantaggio dell'ambiente.


CURIOSITA'
Sapevi che il nome tupperware deriva dal nome del chimico americano Earl S. Tupper, che nel 1944 iniziò la sua attività utlizzando il polietilene nel settore degli articoli per casalinghi? Inizialmente questi contenitori venivano venduti nei grandi magazzini, ma fu solo qualche anno più tardi che la “ciotola” iniziò ad entrare in tutte le case americane, grazie alla vendita attraverso la dimostrazione a domicilio (il cosiddetto party tupperware).

Oggi questi contenitori sono estremamente diffusi e reperibili ovunque e sono inoltre molto utili in un'infinità di occasioni: per il trasporto del cibo ad una gita o un pic – nic per portare il pranzo in ufficio: un'alternativa sempre più diffusa perchè economica e salutare.

Fonte: Bicarbonato Solvay

Condividi questo articolo