Consigli di potatura

La prima potatura delle conifere Le conifere hanno innumerevoli forme e misure: molte possono essere sagomate senza problemi, altre sono ideali come piante tappezzanti, ma tutte sono di gran risalto in giardino.

La potatura degli arbusti a fioritura primaverile
Gli arbusti che fioriscono in primavera si potano subito dopo la fioritura, in quanto i fiori si formano sui “rami vecchi”, ossia sui rami formatisi l'anno precedente, dopo la fioritura.

La potatura di piante che “sanguinano” facilmente
Quando si parla di piante che “sanguinano” si intendono arbusti e piante che rilasciano linfa dai tagli di potatura; normalmente si tratta di piante che hanno una linfa vigorosa, come l'Acero e la Betulla, e succede soprattutto quando la stagione vegetativa è già iniziata. Si raccomanda perciò di non potare l'Acero e la Betulla dopo il mese di aprile, aspettando invece novembre-dicembre.
Non sai come si presentano l& apos;Acero e la Betulla? Eccoli qui!
La Betulla si riconosce sempre dalla corteccia
Fonte:www.bakker-it.com

Condividi questo articolo