Curiamo le nostre mani

Si usano davvero sempre, ogni gesto quotidiano comporta l'ultilizzo delle mani che così, sono sempre sotto pressione. Per questo motivo è necessaria una cura attenta. I lavori manuali, un assiduo contatto con l'acqua, l'azione del freddo e dell'inquinamento costituiscono seri pericoli per la loro bellezza. Per averle sempre al meglio basta semplicemente seguire qualche piccolo accorgimento.



Mani screpolate
Le mani appaiono spesso ruvide e screpolate a causa della scarsa presenza, sul loro dorso, di ghiandole sebacee. Proteggerle sia d'estate sia d'inverno, con creme solari ad alto schermo, con guanti di lana o con quelli di gomma soprattutto quando si entra in contatto con polvere, sostanze chimiche o aggressive, e' un modo efficace per mantenerle morbide, lisce e sane.
A questo scopo possono aiutarti:
Creme nutrienti da applicare mattina e sera specifiche per mani
Massaggi praticati con un unguento preparato con olio e qualche goccia di limone.
Un altro metodo efficace è quello di prendete la vostra crema preferita e stendetene in abbondanza. Le mani rimarranno “unte” e a questo punto dovete mettervi un paio di guanti di cotone.

Check up delle unghie

Le tue unghie stanno bene? Guardale e te lo diranno loro. Se hanno un colorito roseo, la placca cornea elastica, la lunetta chiara e nitida, le cuticole intatte e il bordo compatto probabilmente godono di ottima salute! Se invece presentano dei difetti e' meglio di intervenire subito anche perche' potrebbero segnalare qualche problema di salute generale.
Attenzione allora a questi segnali:
Colorito pallido – problemi circolatori o anemie
Debolezza e facilita' a sfaldarsi – mancanza di vitamine e regime alimentare scorretto
Macchie bianche – anemia e mancanza di calcio

Guanto di paraffina
Quando la pelle delle mani e' molto sciupata e particolarmente screpolata si puo' ricorrere ad una maschera super ammorbidente: fai sciogliere della paraffina a bagnomaria e lasciala intiepidire, nel frattempo applica della crema molto grassa sulla mano. Stendi un foglio di pellicola da cucina su di un piano, appoggiaci la mano a palmo in giu' e con un pennello ricoprila con uno strato alto circa mezzo cm di paraffina. Avvolgi la mano con la pellicola e poi con un asciugamano che mantenga il calore. Dopo 10 minuti togli la paraffina che si sfilera' come un guanto, sciacqua e applica ancora la crema grassa.

Fonte: Focus on Beauty

Pubblicato da: Fiore

Condividi questo articolo