Deodoranti? Meglio fai-da-te!

La notizia circola da tempo su Internet: l'uso del deodorante contenente alluminio può essere tra le cause del tumore al seno. Mentre il collegamento diretto tra deodoranti e tumore non è ancora provato, sembra però molto plausibile ad alcuni medici la possibilità di contaminazione da alluminio quando il deodorante è usato dopo una depilazione. Il principio di precauzione ci incoraggia comunque ad evitare… ecco qualche regola.

- Abbandonate senza esitazione l'uso di antitraspiranti.
- Non usate deodorante subito dopo la depilazione. Depilatevi la sera, magari.
- Scegliete deodoranti senza contenuto di alluminio (leggete l'INCI, lo riconoscete subito). Lush ne fa di ottimi e profumatissimi… come il Coccodè!
- Cimentatevi nel fai da te: è possibile fare in casa un deodorante efficace con spesa praticamente nulla. Qualche esempio? Eccoli:

Deodorante liquido: Acqua, bicarbonato, 20 gocce di olio essenziale di limone.

Deodorante in polvere: Bicarbonato, amido di riso, 20 gocce di olio di limone.

Deodorante in crema: Bicarbonato, amido di mais, un po' di burro di karitè e un goccio di olio di mandorle dolci.

Fonte: Al Naturale

Condividi questo articolo