ENZIMI

Che cosa sono gli ENZIMI

 

ACIDOPHILUS
E' un lattobacillo, amico dell'intestino, che mantiene il buon funzionamento della flora intestinale. Il suo uso regolare mantiene pulito l'intestino, aiuta ad eliminare alito cattivo, stitichezza, flatulenza ed a risolvere problemi di acne, micosi e candida albicans. E' consigliato in caso di somministrazione di antibiotici.

COENZIMA Q-10 o CoQ (Ubidecarenone)
E' un componente essenziale che normalmente si trova nei mitocondri, quella parte intracellulare che produce l'ATP, la molecola basilare della cellula per l'energia. I livelli di CoQ-10 decrescono con l'avanzare della èta, anche del 80%. Fra i benefici effetti anti-invecchiamento prodotte dal CoQ possiamo annovearare: Aumento della produzione della energia e buona resa negli esercizi da parte di gente sedentaria; stimolazione del sistema immunitario e correzione del declino delle funzioni immunitarie nei topi; capacità di lavorare come un potente antiossidante con una struttura simile a quella della vitamina E. Un'altra caratteristica del CoQ è quella di prevenire la tossicità di molte medicine.

ENZIMI DI PAPAIA
La papaia è un frutto straordinario, addirittura da leggenda. Ancora oggi molte tribù lo chiamano “l'albero della medicina”, e ciò per il contenuto di papaina, un enzima che non si trova in alcun altro frutto e che ha la proprietà di rendere digeribili gli alimenti proteici nonché grassi e carboidrati.

BROMELAINA
La bromelaina è un'enzima ricavata dal gambo dell'ananas. Ha forti proprietà anti-infiammatorie e va usata anche nelle diete dimagranti. Insieme agli orotati di magnesio e potassio viene usata dal medico tedesco, Hans Nieper, nella terapia delle malattie cardiache, soprattutto per prevenire l'infarto in persone che già in precedenza ne hanno sofferto e quindi ne sono particolarmente soggette.

Fonte: http://www.alfaomegaeditrice.com/

Condividi questo articolo