Grigliata, che passione! Piastre, barbecue e accessori sempre nuovi.

Ami le domeniche all'aria aperta e le gite in campagna? Con il Bicarbonato puoi mantenere sempre pulite griglie, piastre e accessori per il barbecue, così come sedie e tavoli da esterni per le tue grigliate in compagnia!


Mobili da esterni
I mobili da giardino sono sempre esposti alle intemperie, ma bastano alcuni accorgimenti per proteggerli e farli durare più a lungo.

Per rimuovere tracce di sporco dalle sedie e dal tavolo in plastica, passali con una soluzione di acqua calda e Bicarbonato (2 cucchiai per ogni litro d'acqua). Sfrega con l'aiuto di una spugna o di un panno le parti da detergere, quindi sciacqua.

A fine estate, prima di riporre in cantina mobili e accessori da esterni, per tenere lontane muffa e umidità, cospargi i contenitori in cui andrai a riporli con del Bicarbonato.

Piastre & griglie

Per eliminare i residui di cibo e di unto da piastre e griglie del barbecue, forma una pasta con acqua e Bicarbonato (1 parte di acqua, 3 parti di prodotto), applicala su una spugna e sfrega in modo energico fino alla rimozione dei residui.
In caso di tracce di cibo più tenaci puoi utilizzare, invece della spugna, una spazzola a setole rigide.
In entrambi i casi, sciacqua e asciuga. Utilizzando il Bicarbonato per la pulizia regolare di griglie e piastre eliminerai anche il problema degli odori residui.

Il consiglio:
2 cucchiai (50g) di Bicarbonato ogni litro d'acqua calda per detergere i mobili da giardino;

1 cucchiaio (25g) di Bicarbonato sotto forma d'impasto (3 parti di prodotto, 1 di acqua) per pulire griglie e piastre del barbecue.
Fonte: bicarbonato.it

Condividi questo articolo