Il menù. Peperoni per tutti i gusti

Un dolce sapore iniziale, con un finale pungente, di colori diversi ma tutti sgargianti, amano le erbe aromatiche e si sposano bene con ingredienti diversi, regalando ai piatti carattere e tanta vitamina C. Da provare questa stuzzicante scelta di ricette per dare sapore, colore e salute alla tavola dell'estate.


- Rotolini di peperoni e cuscus ai fiori di zucca
- Risotto estivo con peperoni e zucchine
- Peperoni al forno con farcia di pane


Pasta e fagioli estiva
Vegetariana
Preparazione 30 minuti
Cottura 90' minuti
Facile, medio imp glic Calorie 530

Va preparata in anticipo

Per 4 persone
250 g di pasta di semola di grano duro mista (oppure ditalini lisci), 1 kg di fagioli borlotti freschi (peso dei baccelli), 6 pomodori perini, 1 costa di sedano con le foglie più tenere, 1 carota, 1 cipoll a ramata piccola, 1 spicchio d'aglio, 1 peperoncino fresco privato dei semi, 1 mazzetto di basilico, olio, sale, peperoncino in polvere (facoltativo)

1
Scottate i pomodori in acqua bollente, pelateli e tagliateli a tocchetti mettendoli man mano a scolare in un colino.
2
Tritate la cipolla, il sedano (comprese le foglie) e la carota. Metteteli a rosolare insieme all'aglio con due cucchiai d'olio in una casseruola dal fondo pesante. Unite i pomodori, il peperoncino, una presa di sale e lasciate insaporire per 3-4 minuti.
3
Aggiungete a questo punto circa 2 litri d'acqua e i fagioli sgranati. Coprite e fate cuocere a fiamma bassa per un'ora (ma cominciate ad assaggiare dopo una quarantina di minuti, perché il tempo di cottura è variabile).
4
Salate i fagioli ormai teneri, frullatene la metà e mettete di nuovo il passato in pento la. Coprite e cuocete per altri 20 minuti, a fiamma bassa, mescolando molto spesso perché la crema si attacca facilmente.
5
Unite infine la pasta e cuocetela molto al dente mescolando molto spesso. Se necessario aggiungete poca acqua bollente (tenete presente che la minestra raffreddando diventa più densa, lasciatela quindi abbastanza fluida). Appena prima di levare dal fuoco aggiungete una manciata di basilico sminuzzato e un paio di cucchiai d'olio.
6
Servite la pasta tiepida o fredda decorata con foglie di basilico e accompagnata con olio e peperoncino in polvere da aggiungere a piacere.
IN PIù Se piace, servite la minestra con pecorino o parmigiano grattugiati; la ricetta originale prevede di aggiungere al soffritto un po' di pancetta tritata.



Pappardelle fresche ai fiori e pomodorini
Tempi di preparazione: 40'
Tempi di cottura : 10'
Difficoltà: *
veget, senza latticini, medio imp glic

Per 4 persone
150 g di farina, 100 g di semola di grano duro, 10 zucchine piccole con i loro fiori, 250 g di pomodorini, 3 tuorli d'uovo, 1 spicchio d'aglio, 1 mazzetto piccolo di erba cipollina, olio, sale, pepe bianco, formaggio in scaglie (facoltativo), qualche fiore di zucca per decorare

Va preparato in anticipo

1
Dividete i fiori dalle zucchine poi affettateli, conditeli con l'aglio spremuto, un cucchiaio d'olio e un pizzico di sale, fateli saltare per 2-3 minuti in un padellino.
2
Disponete a fontana su una spianatoia la farina e la semola, salate, pepate e versate nella cavità centrale i tuorli e i fiori di zucca una volta freddi. Mescolate gli ingredienti raccogliendo man mano la farina dai bordi e impastate per almeno 10 minuti ricavando una pasta liscia e omogenea (eventualmente aggiungete poca acqua). Formate una palla, copritela con un panno umido e lasciatela riposare per almeno un'ora. & lt;B>
3 Tagliate i pomodorini a piccoli spicchi e disponeteli in una ciotola, aggiungete l'erba cipollina tagliuzzata finemente, un pizzico di sale e 3 cucchiai d'olio, coprite e lasciateli marinare.
4
Stendete la pasta riposata in sfoglie non troppo sottili e ricavate le pappardelle.
5
Tuffate in abbondante acqua salata sia la pasta fresca che le zucchine ridotte in bastoncini spessi 2-3 mm e lasciatele cuocere per 5 minuti scarsi.
6
Saltate a fuoco vivace i pomodori mentre la pasta cuoce, poi scolatela non troppo asciutta, unitela ai pomodori e fatela insaporite brevemente. Distribuite le pappardelle cospargendole eventualmente con scaglie di formaggio e altri fiori di zucca tagliati a filetti.


Il menù

Peperoni per tutti i gusti
Un dolce sapore iniziale, con un finale pungente, di colori diversi ma tutti sgargianti, amano le erbe aromatiche e si sposano bene con ingredienti diversi, regalando ai piatti carattere e tanta vitamina C. Da provare questa stuzzicante scelta di ricette per dare sapore, colore e salute alla tavola dell'estate


Rotolini di peperoni e cuscus ai fiori di zucca
Tempi di preparazione: 30'
Tempi di cottura: 20'
Difficoltà: *
veg, senza latticini, medio imp glic

Per 4 persone
150 g di cuscus, 8 zucchine piccole con i loro fiori, 4 peperoni rossi, 25 g di pinoli, 2 spicchi d'aglio, 1 mazzetto di maggiorana fresca, 1 bustina di zafferano, 300 ml di brodo vegetale, olio, sale, 4 fiori di zucca grandi per decorare

1 Adagiate i peperoni in una teglia e infornateli a 210 °C per 20 minuti circa, rigirandoli spesso farli abbrustolire in modo uniforme.
2
Portate, nel frattempo, a bollore il brodo, levatelo dal fuoco, aggiungete un cucchiaio d'olio e il cuscus, coprite e lasciate riposare per 15 minuti.
3
Separate i fiori dalle zucchine e conservateli in un panno. Affettate finemente 7 zucchine; pelate la restante zucchina, tagliatela a dadini e cuocetela a vapore per 5 minuti abbondanti.
4
Tritate l'aglio, rosolatelo insieme a 2-3 cucchiai d'olio, unite le zucchine affettate, salatele e lasciatele trifolare per 5 minuti mescolando spesso, quando pronte trasferitele in una ciotola. Nel fondo di cottura della padella rinforzato con un po' d'olio aggiungete i fiori delle zucchine divisi in 4 parti e la zucchina cotta a vapore, salate appena e rosolate per pochi minuti. Poi frullate fin emente il tutto insieme ai pinoli, allo zafferano e all'acqua calda necessaria per ottenere una crema.
5
Togliete i peperoni dal forno, puliteli con cura e divideteli per il lungo in 4 falde.
6
Sfogliate la maggiorana mescolandola subito con le zucchine trifolate e il cuscus pronto e sgranato, ricavando un composto omogeneo. Ricavate quindi tante polpettine ovali di cuscus e disponetele sulle strisce di peperoni.
7
Formate gli involtini, da fermare se serve con uno stuzzicadenti. Disponeteli nei piatti, posate accanto la crema alle zucchine e decorate con i fiori grandi.

Risotto estivo con peperoni e zucchine
Preparazione: 25'
Cottura: 35'
Difficoltà: bassa
Costo: medio
Vegetariano
Senza latticini
Senza Glutine
Calorie per persona 430


Ingredienti per 4 persone

1 l abbondante di buon brodo pronto vegetale, 2 peperoni rossi, 2 zucchine, 1 cipolla bianca, 20 foglie di basilico fresco, 1 pomodoro maturo, 320 g di riso superfino, 125 ml di vino bianco, 1 bustina di zafferano, pepe bianco in grani, olio extravergine d'oliva, sale q.b.

1
Scaldate il brodo. Lavate i peperoni, eliminate i semi interni e tagliateli a dadini.
2
Lavate le zucchine e tagliatele a dadini, unitele ai peperoni e, insieme a 2-3 cucchiai di olio, fateli cuocere in una larga pentola antiaderente coperta per 10 minuti.
3
Lavate il pomodoro, pelatelo, eliminate i semi interni e tritate la polpa insieme alle foglie di basilico conservando la cremina al coperto in una ciotola.
4
Togliete dalla pentola peperoni e zucchine scolandole bene dal condimento. Mettete nella pentola la cipolla tritata insieme a un altro poco di olio e fatela rosolare per 10 minuti.
5 Aggiungete il riso, tostatelo e bagnatecon il vino facendolo poi evaporare. Incorporate le verdure cotte e lo zafferano, mescolate e continuate la cottura bagnando man mano col brodo caldo fino a rendere il riso al dente. Completate con la cremina al basilico e una macinata di pepe lasciando mantecare il riso per 2 minuti. Regolate di sale e servite.


Peperoni al forno con farcia di pane
Preparazione: 30'
Cottura: 30'
Difficoltà: bassa
Vegetariano
Senza uova
Calorie per persona 490

Ingredienti per 4 persone
2 peperoni verdi, 2 gialli e 2 rossi, 24 pomodorini a ciliegia, 1 cucchiaio abbondante di capperi sottosale, 60 g di olive verdi snocciolate, 100 g di pecorino fresco, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 200 g di mollica di pane, 250 g di ricotta, 1 cucchiaino di buccia di limone b iologico grattugiata, 1 mazzettino di insalatina di stagione, carta da forno, olio extravergine di oliva, sale q.b.

1
Lavate i peperoni, divideteli a metà ed eliminate i semi interni. Rivestite con un foglio di carta da forno una grande pirofila in terracotta.
2
Spezzettate la mollica di pane, mettetela in una ciotola e bagnatela con poca acqua, aggiungete la ricotta, il pecorino a dadini, i capperi dissalati e tritati e le olive nere a rondelle. Mescolate. Completate con il prezzemolo e i pomodorini a spicchi, unite una macinata di pepe e regolate di sale.
3
Salate l'interno dei mezzi peperoni e riempiteli con la farcia di pane. Adagiateli nella pirofila e cuocete a 160 °C per circa 30 minuti.
4
Mescolate la buccia di limone a tre-quattro cucchiai di olio. Lavate e affettate l'insalata di stagione.
5
Adagiate tre mezzi peperoni di diverso colore al centro di quattro piatti piani, circondateli con l'insalatina affettata, condite con l'olio aromatico e servite anche a temperatura ambiente.

Dessert di melone, fragoline e menta
Tempi di preparazione: 15'
Tempi di cottura: 0'< BR>Difficoltà: facile
Senza latticini e glutine, medio imp glic

Per 4 persone
1 melone piccolo, 100 g di fragoline di bosco, mezzo limone, 30 g di zenzero fresco, 25 g di cioccolato bianco, 4 cucchiai di maraschino, 2 cucchiai di zucchero, 20 foglie piccole di menta più altre per decorare

1
Spremete il limone e mescolatene il succo con un cucchiaio di zucchero e lo zenzero pelato e affettato sottilmente.
2
Dividete a metà il melone, eliminate i semi e con uno scavino tondo ricavate una serie di palline dalla polpa. Sistematele in una ciotola, irroratele col condimento allo zenzero, coprite e lasciatele marinare in frigorifero.
3
Scartate completamente la buccia del melone e tagliate a pezzetti la polpa rimasta, frullatela finemen te insieme al resto dello zucchero e al maraschino. Trasferite la crema in una ciotola in metallo, aggiungete le foglioline di menta e conservate nel congelatore per circa 30 minuti, senza però farla ghiacciare.
4
Eliminate lo zenzero dalle palline di melone marinate e distribuitele in 4 coppette di vetro. Ricopritele con la salsa fredda, posate nel mezzo le fragoline e cospargetele con il cioccolato in scaglie, decorate con altre foglie di menta e servite subito.

 

Fonte: Cucina Naturale www.rivistedigitali.com/cn

Condividi questo articolo