La duplice valenza dei pomodori ripieni al tonno

Estate piena, caldo afoso e poca voglia di fornelli accesi. E allora andiamo con una ricetta fresca, appetitosa che può avere una duplice valenza: antipasto, se usiamo piccoli pomodorini maturi, secondo piatto se prediligiamo dei bei pomodoroni .

POMODORI RIPIENI AL TONNO – Ingredienti:

Quattro bei pomodori maturi ma belli sodi
250 grammi di tonno sott'olio a tranci interi
Otto cipollotti freschi rossi
50 grammi di capperi di Pantelleria
Un pugno di prezzemolo
Maionese ( un uovo, 20 cc d'olio, una puntina di senape, qualche goccia di limone, sale q.b.)
Per guarnire: quattro rondelle da una cipolla rossa grossa e quattro olive.

Preparazione:

Tagliamo i pomodori a tre quarti della loro altezza ed eliminiamo tutti i semi. Saliamoli leggermente all'interno e mettiamoli ad asciugare capovolti in frigo su della carta da cucina per almeno mezz'ora. Nel frattempo prepariamo il ripieno: tritiamo finemente i cipollotti, i capperi ( precedentemente sciacquati in acqua corrente dal loro sale)e il prezzemolo. Sminuzziamo il tonno, aggiungiamo la maionese e amalgamiamo perfettamente il tutto in una ciotola evitando di salare.
Caviamo i pomodori dal frigo, riempiamoli con il composto e incoperchiamoli con una rondella di cipolla con al centro un'oliva. Possiamo anche aggiungere un rametto di prezzemolo a mo' di guarnizione. Passiamo ancora in frigo per non più di mezz'ora e serviamo in tavola.

Condividi questo articolo