LA GRINTA DEL "ROSSO"

Antiage, rassodante, idratante. E poco calorico. Tutte le virtù del pomodoro

Rinfrescante

Grazie ai semi e alla buccia, determina nell'organismo un effetto rinfrescante, blandamente lassativo e diuretico per l'elevato contenuto di acqua. Il licopene, la sostanza che determina la pigmentazione rossa del frutto, contiene sostanze antiossidanti e fosfolipidi che contrastano i radicali liberi.

 

Vitaminico Ha pochissime calorie e molte vitamine. Rallenta l'invecchiamento perché ricco di carotenoidi, potassio, vitamina C (un etto e mezzo di pomodori da insalata copre più della metà del fabbisogno giornaliero di vitamina C). I semi contengono tomatina, una sostanza con blanda azione antibiotica. E' un alimento energetico, rimineralizzante, rigeneratore della struttura cellulare, del  sangue e del sistema nervoso. Per ottenere tutti questi effetti, però, bisogna utilizzarlo ben maturo, cioè rosso e preferibilmente maturato sulla pianta. I pomodori non maturi possono provocare emicranie per la presenza di una maggiore quantità di solanina, tossica se assunta in forti concentrazioni.

Attenzione se…

Ulcere ricorrenti alla bocca ed eczemi possono essere i sintomi di un'intolleranza. Per questo, molti pediatri consigliano di inserire il pomodoro nell'alimentazione dei bambini solo dopo l'anno di età.

Nutriente (per la pelle) II sole ha disidratato la pelle del viso?

Fate una maschera preparata con la polpa di 2 pomodori freschi, sbucciati e ridotti in poltiglia (con strumenti di legno, quelli metallici alterano gli acidi del pomodoro). Stendete la polpa sul viso e lasciatela in posa per 15 minuti, quindi sciacquate con acqua tiepida. La pelle apparirà fresca, soda e ben nutrita.

La ricetta

POMODORI RIPIENI

Ingredienti per 4 persone 4 pomodori maturi e tondi

(circa 600 grammi), 1 piccolo cespo di lattuga, 2 etti di formaggio caprino, erba cipollina, 2 spicchi d'aglio, 2 cucchiai di olio

di oliva, qualche foglia di menta.

Preparazione:

 Togliete la calotta ai pomodori e svuotateli dei semi. Lasciateli sgocciolare per qualche minuto. Tritate l'erba cipollina e amalgamatela con il caprino e mettete il composto nei pomodori. Lavate le foglie di lattuga, asciugatele e usatele per guarnire il fondo di un piatto su cui appoggerete i pomodori. Conditeli con una salsa verde preparata con menta e aglio tritati e amalgamati con l'olio.

Nutriente (per la pelle)

Il sole ha disidratato la pelle del viso?

Fate una maschera preparata con la polpa di 2 pomodori freschi, sbucciati e ridotti in poltiglia (con strumenti di legno, quelli metallici alterano gli acidi del pomodoro). Stendete la polpa sul viso e lasciatela in posa per 15 minuti, quindi sciacquate con acqua tiepida. La pelle apparirà fresca, soda e ben nutrita.

di Michelle Susato

tratto da: Gioia Salute

Condividi questo articolo