L'angolo lavanderia: per un bucato organizzato!

Oggi parliamo di un angolo della casa che accoglie delle faccende non proprio piacevoli… la lavanderia! Non tutti hanno abbastanza spazio, e spesso la lavatrice finisce per essere sistemata in bagno o in cucina, ma non mancano i fortunati che possono usufruire di una stanzetta da dedicare completamente a simpatiche attività come lavare e stirare che accolga gli attrezzi del mestiere come detersivi, stendini, asse e ferro da stiro… nonché gli immancabili panni sporchi!

Anche in questo caso, sono basilari l'ordine e l'organizzazione!

Eccovi allora qualche suggerimento!

Oltre alla fondamentale lavatrice, utile è la presenza di un lavandino con piano di scolo, per lavare a mano. Fondamentali sono i cesti per i panni da lavare, potete utilizzarne due per facilitare la suddivisione di colori e temperature dei panni da lavare, e uno più grande dove riporre quelli da stirare.

E' bene sfruttare le pareti in altezza, ad esempio se la lavatrice si apre sul davanti possono essere inseriti al di sopra armadietti o mensole, dove poter riporre il ferro da stiro e i detersivi, che in alto sono sempre più al sicuro. L'utilizzo di armadi alti inoltre può essere utile per riporre l'asse da stiro e stendini mobili.

E' utile realizzare pareti attrezzate, con ganci che permettono di appendere il più possibile al muro. Per guadagnare spazio poi, sono utilissimi anche gli stendini da muro pieghevoli o quelli daappendere al soffitto, per poter stendere i panni con il brutto tempo o se non si ha la possibilità di farlo all'esterno.

Fonte: http://casabrico.bricocenter.it

Condividi questo articolo