Le nuove proposte per il Natale della pay tv Sky: arriva Restart

Nuovi programmi per i più piccoli e nuove funzionalità come Restart sul decoder: la pay tv Sky arricchisce la propria offerta in vista del Natale.

 

Se fino a qualche anno fa sotto l’albero di Natale potevamo trovare una cravatta o un dopobarba, da quando il mondo della pay tv ha fatto irruzione nelle nostre case, possiamo sperare in un’altra possibilità: che i nostri amici o parenti, dopo aver messo Sky e le sue offerte a confronto con quelle di Mediaset Premium, abbiano deciso di regalarci un abbonamento alla Py Tv.

 

Facendo una rapida carrellata delle varie offerte per la pay tv che possono essere scelte dai consumatori, quella che viene presentata dalla pay di Murdoch sembra davvero ricca di novità, che sicuramente faranno gola a molte famiglie non ancora abbonate, ma anche a chi è già cliente e deve decidere se rinnovare oppure disdire l’abbonamento alla pay tv.

 

Scegliere l’abbonamento più adatto alle proprie esigenze significa vagliare il mercato con accuratezza, comprendere le proprie esigenze e i propri gusti e valutare, per ogni soluzione, qual è l’offerta più conveniente, completa e soddisfacente fra le numerose alternative proposte dai due colossi.

 

Innanzitutto arriva sul decoder My Sky HD una nuova funzione: Restart. Basterà spingere questo tasto per far ripartire da capo un programma o un film già iniziato, così da non perdersi nessun contenuto. Questa funzione è stata pensata per ampliare l’offerta della tv on demand, cioè quella piattaforma nella quale si può scegliere tra una molteplicità di contenuti, dallo sport ai documentari, dai film all’intrattenimento.

 

Per avere la funzione Restart sul proprio decordere MySky HD non si dovrà compiere nessuna particolare operazione: il sistema di aggiornerà automaticamente e la funzione sarà da subito attiva. Ma cosa cambia rispetto a prima?

 

Fino a ieri gli abbonati Sky potevano tornare indietro durante la diretta di un programma tv o una partita di calcio, mettere in pausa e registrare. Grazie alla funzione Restart, invece, potranno iniziare la visione di un film, di una partita o di un programma di intrattenimento direttamente dall’inizio.

 

Inizialmente potranno accedere al servizio solo coloro che hanno sottoscritto un abbonamento al pacchetto Sky Cinema: l’aggiornamento del decoder MySky sarà gratuito e attivo al massimo entro Natale.

 

Le novità, però, non sono finite: il colosso australiano di Murdoch sta per lanciare anche Sky Link, un nuovo servizio per connettersi ad internet tramite il decoder MySky HD wireless. Fino ad ora il servizio era attivabile solo da chi era un abbonato Sky da almeno un anno, ma da ora sarà attivabile da tutti i clienti gratuitamente.

 

Basterà collegare al proprio decoder una piccola scatoletta, Sky Link appunto, e configurarla nelle opzioni della EPG per navigare liberamente anche dal proprio televisore.

 

Infine, Natale è la festa dei bambini e Sky ha pensato anche a loro: arriva infatti il canale Mosaico Bambini. Si tratta di una schermata interattiva, al canale 600, che raggruppa 27 canali tematici e grazie alla quale bambini e ragazzi potranno disporre di una panoramica completa dei programmi tv loro dedicati.

 

 

Condividi questo articolo