Le penne marine: piatto freddo per una calda estate

Continua questa “quasi” calda estate, e noi continuiamo a cucinare piatti freddi. Oggi facciamo un primo gustoso e semplicissimo al sapore di mare con ingredienti facilmente reperibili. Andiamo in cucina.

“PENNE MARINE”

Ingredienti:

Trecentoventi grammi di penne rigate
Centocinquanta grammi di gamberi lessi sgusciati
Una ventina di olive verdi e nere snocciolate e tagliate a pezzettini
Cento grammi di tonno sott'olio
Una decina di acciughe sott'olio
Qualche foglia di basilico
Erba cipollina
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe.

Preparazione:

Cuociamo la nostra pasta al dente e , dopo averla scolata, freddiamola immediatamente sotto l'acqua del rubinetto. Mettiamola in una capiente zuppiera, magari di vetro, e aggiungiamo un po' d'olio perchè non attacchi. Aggiungiamo il basilico e l'erba cipollina tritati, le olive a pezzettini e tutti gli altri nostri ingredienti. Addizioniamo ancora con un pochetto d'olio a filo, pepiamo a nostro gusto e mescoliamo il tutto con estrema delicatezza. Serviamo in tavola dopo aver fatto passare le nostre “penne marine” per un quarto d'ora in frigorifero.

Fonte: loschermo.it

Condividi questo articolo