Luna e salute

Per ottenere il beneficio degli influssi lunari si consideri la relazione tra ogni singola zona corporea e le costellazioni, come rappresentato schematicamente nell'illustrazione.

Il passaggio della Luna attraverso le costellazioni è determinante nel veicolare l'influsso positivo o negativo per la nostra salute:

• se il transito avviene in fase crescente saranno favorite le cure rigeneranti.

• se il transito avviene in fase calante saranno favoriti gli effetti disintossicanti.

In pratica, creme ed unguenti vengono assorbiti meglio in Luna crescente; operazioni e massaggi raggiungono meglio il loro scopo con la Luna calante.

Una raccomandazione particolare va fatta a coloro che devono sottoporsi ad operazioni chirurgiche. Già al tempo di Ippocrate (460- 370 a. C.) si sapeva che l'organo dominato dalla costellazione attraversata dalla Luna in quel momento non va “toccato col ferro”, ovvero non va sottoposto ad intervento chirurgico.

Il motivo è che durante quei giorni l'organo interessato è maggiormente esposto allo stress operatorio e ciò può creare complicazioni, specialmente se la Luna è in fase crescente o in prossimità del plenilunio. Tutte le operazioni, quindi, che non abbiano carattere d'urgenza, andrebbero programmate con la Luna in fase calante, evitando i giorni in cui la Luna attraversa la

< P>costellazione che domina la zona corporea su cui verrà eseguito l'intervento.

Condividi questo articolo