Pennette al ragù di sedano e olive

Preparazione: 20' Cottura 35' Vegetariano, senza uova Calorie 430 Facile Per 4 persone 320 g di pennette rigate (anche integrali), 350 g di pomodori da sugo, 40 g di ricotta salata di pecora, 4 gambi di sedano teneri, 12 olive nere snocciolate, 1 cucchiaio di capperi dissalati, 1 cucchiaio di pinoli leggermente tostati, 2 spicchi d'aglio, 4 cucchiai d'olio, peperoncino, sale 1 Tagliate i gambi di sedano a fettine molto sottili. Sbucciate i pomodori, dopo averli immersi in acqua bollente, e tagliateli a dadini.

2 Scaldate poco olio in una padella, unite il sedano, l'aglio schiacciato, salate leggermente e coprite. Fate stufare, delicatamente, per 8-10 minuti. Unite i pomodori e proseguite la cottura, a pentola scoperta, per altri 10 minuti. Infine aggiungete le olive sminuzzate grossolanamente, i capperi, i pinoli e cuocete ancora per 2-3 minuti. Aggiustate di sale, sempre con moderazione.

4 Lessate la pasta piuttosto al dente, scolatela e fatela saltare in padella nella salsa per 2 minuti. Unite un cucchiaio della sua acqua di cottura e poco olio.

5 Cospargete con la ricotta grattugiata, mescolate e servite subito, con peperoncino e olio serviti a parte.

Se amate un gusto decisamente piccante, unite il peperoncino al ragù durante la cottura.

Peperonata in agrodolce

Preparazione: 20' Cottura: 25'

Difficoltà: facile

Vegetariano senza latticini e glutine, basso imp glic

Per 4 persone

1 peperone rosso e 1 peperone giallo grandi e con polpa spessa, 4 cipolle bianche piccole, 40 g di pinoli, 20 g di uvetta, 2 cucchiai di aceto di vino rosso, 1 cucchiaio di zucchero, 1 mazzetto di basilico, olio, sale

1 Tagliate i peperoni per il lungo a strisce non più larghe di 2 cm e dividete queste a metà. Mettete a rinvenire l'uvetta in una tazzina d'acqua calda. Tostate i pinoli in un padellino per 3-4 minuti.

2 Scaldate in una padella piccola 3 cucchiai d'olio, unite le cipolle tagliate molto finemente e divise in anelli e cuocetele a fuoco basso, bagnandole con pochissima acqua calda se rischiano di bruciare. Unite poi pinoli, uvetta e zucchero, alzate la fiamma, versate l'aceto e fatelo sfumare a fuoco medio.

3 Friggete i peperoni (4-5 minuti ogni padellata), scolateli con molta cura, posateli su carta assorbente e salateli. Sistemateli quindi in una terrina, conditeli con l'intingolo di cipolle e le foglie di basilico tritate fini. Mescolate e lasciate riposare per qualche ora. Questa peperonata è ottima anche il giorno dopo.

Insalata di ortaggi allo yogurt e menta

Preparazione: 10' Cottura: – facile

Vegetariano senza uova e glutine

Per 4 persone

250 g di zucchine piccole e freschissime, 250 g di cetrioli, 1 vasetto di yogurt cremoso bianco, 1 cucchiaio di menta secca, 1 cucchiaino di curry piccante, sale

1 Affettate le zucchine a rondelle sottili con l'affettaverdure e disponetele su un piatto da portata.

2 Dividete i cetrioli in 4 per il lungo, eliminate l'interno con i semi se si tratta di cetrioli grandi. Tritateli grossolanamente e mescolateli con lo yogurt, la menta sbriciolata e il curry.

3 Salate poco le zucchine e copritele con la salsa. Tenete in frigo fino al momento di servire.

Fonte: www.rivistedigitali.com/Cucina_naturale/2010/6

Condividi questo articolo