Per un bagno a tutto relax

Stanchezza e stress spariscono come per magia quando entriamo nella vasca da bagno, meglio ancora se utilizziamo il Bicarbonato Alcuni accorgimenti renderanno il tuo bagno davvero speciale. Partiamo dall'acqua, che deve avvicinarsi alla temperatura del nostro corpo (37°C circa). Temperature superiori, infatti, darebbero una spiacevole sensazione di spossatezza. Una volta riempita la vasca, versa nell'acqua mezza tazza (150g) di Bicarbonato, che non solo addolcisce l'acqua evitando che secchi la pelle, ma lascia anche la piacevole sensazione di una pelle liscia e morbida.



In più puoi aggiungere:

una manciata di foglie di salvia per un bagno rinfrescante, ottimo in estate;

oli essenziali a base di latte, ippocastano e pompelmo per una pelle levigata e tonica;

biancospino e camomilla per un bagno rilassante.

Il tempo non è un problema: 10 – 15 minuti in acqua ti doneranno il benessere che volevi!

E dopo aver pensato al corpo, dedicati al viso grazie al vapore, che stimolando la microcircolazione, migliora l'ossigenazione dei tessuti e, aprendo i pori, favorisce l& apos;eliminazione delle impurità e facilita la penetrazione e l'assorbimento dei principi contenuti nella crema o nella maschera di bellezza. Versa dell'acqua calda in una bacinella e aggiungi un cucchiaio (25g) di Bicarbonato . Copri la testa con un asciugamano e fai agire il vapore per circa 10 minuti (facendo attenzione a non scottarti).

Il consiglio:
mezza tazza (150g) di Bicarbonato nell'acqua calda del bagno; 1 cucchiaio (25g) aggiunti ad acqua calda per un bagno di vapore al viso.

Fonte : bicarbonato.it

Condividi questo articolo