Pomodori sott' olio

Preparazione; 15 minuti Cottura: 3 ore (di cui 2 la sera prima) Per 2 vasetti da gr 350; 12 pomodori allungati (kg 1,2/1,3), 4 spicchi d'aglio, 2 rametti di rosmarino, ci 50 di olio extravergine d'oliva, aceto, 1 cucchiaino di zucchero, sale grosso e pepe.

Preparazione:

la sera prima, taglia i pomodori in due per il lungo e togli i semi. Disponili in una teglia da forno oliata e condisciti con sale e 1/2 cucchiaino di zucchero. Inforna la teglia alla temperatura di 100 ¡ãC e lascia che cucciano per due ore, quindi annaffiali con dell'aceto e lascia che riposino nel forno spento. Il giorno seguente aggiungi l'olio extravergine d'oliva, l'aglio, il rosmarino e un po' di zucchero e falli cuocere ancora in forno, alla stessa temperatura di 100 ¡ãC per un'ora. Quando li tirerai fuori dal forno dovrebbero essere canditi. Riponili ancora caldi nei vasetti, coprili con l'olio, chiudi e mettili in frigorifero per 15 giorni.

Il nostro consiglio

* Se decidi di mangiarli come aperitivo, servili con un buon Porto

* II tempo di conservazione di questi pomodori ¨¨ limitato. Anche se aggiungi l'aceto, sarebbe meglio portare l'olio quasi a ebollizione, prima di versarlo nei barattoli, e poi chiuderli subito. Con questo procedimento si conserveranno uno o due mesi in frigorifero

* Prepara questi pomodori anche a fine estate, cos¨¬ potrai utilizzarli come accompagnamento ai primi lessi d'autunno.

& lt;P>¡¡Il trucco

Lascia la buccia ai pomodori perch¨¦ rimangano pi¨´ consistenti e togli solo i semi. Disponili uno a fianco all'altro sopra una teglia antiaderente.

Condividi questo articolo