Stirare l'unica faccenda domestica che mi rilassa

Due affermazioni in antitesi che abbiamo sentito ripetere molte volte, perchè bisogna ammetterlo, davanti allo stirare ognuno di noi prende posizione. L'amato/odiato ferro da stiro l'insostituibile piccolo elettrodomestico che ha il delicato compito di presentarci la camicia, la maglia, la giacca o la gonna nella loro forma migliore.

Di strada ne ha fatta da quando le nostre nonne (o bisnonne?) li riempivano di braci, così da riscaldare la piastra!

I moderni ferri da stiro, soprattutto quelli a vapore con caldaia, ci fanno risparmiare un sacco di tempo e ci garantiscono dei capi perfetti sotto ogni profilo.

Stirare bene, comunque,  un'arte, alla quale tutti possiamo ambire, seguendo alcuni piccolo accorgimenti.

Le felpe sempre meglio stirarle a rovescio perchè non diventino lucide.

< P align=justify>Le camicie da uomo o da donna, risulteranno perfette se si procede alla stiratura prima il colletto poi le spalle i polzini le maniche poi passiamo alla  schiena; quindi dopo aver spruzzato un pò d'appretto, si procederà con il davanti.

Tutti i capi con disegni o scritte stampate devono essere stirati rigorosamente a rovescio, per evitare che si attacchino al ferro.

I pantaloni in jeans non vanno con la piega!

I ricami di camicie o biancheria per la casa si stirano a rovescio: solo così si evidenzieranno sul capo.

I capi in acetato o misti non devono essere ne umidi, ne tanto meno bagnati prima della stiratura

Il velluto non va mai stirato, ma solo vaporizzato.

o delle macchie sui capi che state stirando, non passateci sopra il ferro: la macchia si fisserebbe irrimediabilmente.

Mai passare il ferro sopra ai bottoni, soprattutto se di plastica.

Le pellicce ecologiche non vanno stirate

Pantaloni o gonne scure vanno stirati a rovescio per evitare l'effetto lucido.

I centrini all'uncinetto devono essere ben tirati con le mani da bagnati e riassumere la loro forma prima di essere stirati

Sui capi a coste non si deve mai appoggiare il ferro: si schiaccerebbero perdendo la loro originale fattura.

Condividi questo articolo