Strumenti di cottura: design e innovazione per una cucina di qualità.

Cresce l'attenzione dei consumatori verso il rito del cibo. Non solo per la presentazione in tavola o per il gusto di rendere il pasto un'occasione conviviale, ma anche e soprattutto per la fase di preparazione delle pietanze, momento a cui ci si dedica con vera passione.

 

 Quando i ritmi frenetici della routine quotidiana lo permettono, ai fornelli si sperimentano ricette, saperi e sapori, avvicinando con curiosità e consapevolezza il mondo della cucina di qualità. Per la buona riuscita di ogni piatto l'estro e l'abilità del “cuoco” devono essere supportati da strumenti di cottura che siano resistenti e maneggevoli, realizzati con materiali in grado di mantenere i valori nutrizionali dei cibi e, perché no, anche belli esteticamente.

Gli strumenti di cottura LadyPlus sono stati plasmati ad hoc per migliorare la qualità della performance culinaria facendo salvi la sicurezza e il comfort d'uso. Il tutto alla ricerca di un benessere quotidiano che sia in grado di esercitare un'influenza positiva sulla salute psico- fisica di ogni donna.

Secondo le statistiche le attività svolte in cucina rappresentano purtroppo la principale fonte di incidenti domestici. In più, la realtà del rischio legato agli utensili di cottura ha connotati prevalentemente femminili: le più esposte sono le donne, in particolare casalinghe. Per questo motivo TVS ha voluto creare una nuova collezione di elevato comfort, orientata al tema della sicurezza, per dare il proprio contributo alla prevenzione degli incidenti ai fornelli.
LadyPlus è una linea completa di antiaderenti che consentono di dedicarsi in assoluta tranquillità al solo rito della preparazione, senza la preoccupazione di potersi scottare innavvertitamente o di dover impiegare più tempo del dovuto alla pulizia. I grandi manici, i pomoli e le maniglie ad elevata ergonomia sono in materiale termoindurente che isola dal calore; il rivestimento antiaderente Teflon Classic Dupont rende LadyPlus iperfunzionale, perché permette di ridurre al minimo sia i grassi utilizzati in cottura sia il tempo e i detergenti per la pulizia; la forma del corpo svasata e slanciata verso l'alto rende gli articoli più capienti ed ottimizza la propagazione del calore sulle pareti della pentola. I solchi incisi sul fondo interno e il becco salvagoccia convogliano condimenti, sughi e fondi di cottura; il profilo dei coperchi in alluminio si adegua a quello del becco, lasciando un'apertura per la fuoriuscita dei vapori; la finitura esterna in smalto porcellanato a lunga durata è antimacchia e resiste a graffi e corrosione, mentre il decoro in serigrafia della base esterna rende le pentole più stabili sui piani di cottura.

La praticità senza pari di un materiale quale il silicone, unita alla qualità garantita dal marchio Lagostina, fa della nuova linea Fornaio uno strumento indispensabile per tutti i provetti cuochi, che si possono sbizzarrire cimentandosi in preparazioni fredde o calde.

Il numero di persone che si cimentano in cucina per passione o semplicemente per necessità è sempre più elevato: dimostrare la propria abilità ai fornelli è un passatempo condiviso da molti. Lagostina aiuta e stimola l'intraprendenza dei cuochi provetti proponendo strumenti innovativi che utilizzano il silicone. Gli amanti del “cucinare bene” si possono così sbizzarrire nel provare quanto sia semplice preparare torte, budini e sformati. Il silicone è, infatti, perfettamente antiaderente, morbido e flessibile; rende quindi particolarmente semplice estrarre la preparazione dallo stampo.
La polifunzionalità di questi prodotti consentirà di cimentarsi in fantasiose preparazioni, calde o fredde, e aiuterà anche i cuochi meno esperti a cimentarsi in ardite ricette. Inoltre il caratteristico colore blu metallizzato rende il Fornaio una linea attuale e al passo con i tempi della cucina moderna.

La diversificazione dei formati delle nuove pentole di Guzzini è stata studiata per offrire un prodotto che soddisfi ogni tipologia di cottura; le dimensioni tengono conto dello spazio d'ingombro e del fatto che le “nuove famiglie” non sono più numerose e, quindi, non necessitano di batterie di pentole troppo voluminose.

Guzzini entra nel mondo della cottura, presentando una nuovissima linea di pentolame in alluminio con rivestimento antiaderente e una linea totalmente in silicone dedicata alla preparazione dei dolci. In questo modo l'azienda abbraccia i quattro punti focali che ruotano intorno al mondo del cibo: la preparazione, il servizio, il consumo e la conservazione, diventando l'alleato ideale di tutti coloro che amano vivere la cucina e la tavola con allegria e funzionalità circondandosi di bellezza.
Le pentole hanno il rivestimento interno Teflon Platinum, materiale antiaderente d'alta qualità, che garantisce la durata in quanto è resistente anche ai graffi causati da un utilizzo di mestolame in acciaio, mentre la tecnologia del coniato a freddo permette di avere spessori differenti di alluminio a seconda delle parti della pentola: maggiore sul fondo e più sottile ai lati. Il coperchio di vetro è reso unico dal pomello in materiale acrilico nelle versioni rosso, blu e giallo in coordinato con il manico della pentola e con i prodotti della linea LaTina-Easy Cook. E, parlando del manico, è importante ricordare che è ergonomico per una presa più sicura, che la parte sottostante è in bachelite e evita la trasmissione di calore. Il nuovo set di pentolame è composto di quattro padelle di differenti diametri, di due casseruole e di due tegami. In coordinato ci sono anche tre coperchi. Studiati appositamente per questa linea di pentole, nascono anche quattro nuovi pezzi di mestolame in materiale antiaderente e con il manico nelle stesse varianti colore: la schiumaiola, la pala fritto e il cucchiaione che possono essere venduti singolarmente o in set e la pinza.

Il gusto per l'innovazione e per il design si esprime nella nuova linea firmata Bialetti, completa di strumenti di cottura studiati per chi desidera ottenere i massimi risultati ai fornelli.

Frutto della passione, dell'esperienza e della costante ricerca di Bialetti Industrie, applicate alle esigenze di quanti desiderano ottenere ogni giorno i massimi risultati in cucina, nasce la nuova linea di strumenti di cottura Leonardo Genius, completa di pezzi da fuoco (padelle, saltapasta, tortiera, lasagnera, grill, casseruole e tegami per un totale di 23 referenze) realizzati con un corpo in alluminio coniato/forgiato.
Il fondo Hi-Base ad alto spessore assicura un'ottimale diffusione del calore per una rapida e perfetta cottura dei cibi capace di preservare le proprietà nutritive ed organolettiche degli alimenti. Il rivestimento interno antiaderente in Teflon Platinum di DuPont è antigraffio e, grazie allo strato supplementare composto da microscopiche particelle minerali di estrema durezza, è la migliore garanzia di durata nel tempo e di resistenza all'azione abrasiva degli utensili da cucina in metallo. L'attenzione ai particolari e al design si esprime nell'elegante ergonomicità e nelle caratteristiche strutturali di manici e pomoli, appositamente studiati per essere utilizzati anche in forno (fino a 230˚ C): il manigliame è infatti realizzato con una combinazione di parti in acciaio inox 18/10, lucidato a specchio, e parti in silicone nero, termoresistente e antiscivolo, ed è assemblato al corpo attraverso rivetti d'acciaio a garanzia di qualità e massima tenuta. Il rivestimento esterno delle referenze Leonardo Genius Bialetti, infine, è in vernice a base siliconica Iridium, inalterabile al calore, resistente alle macchie e all'uso intensivo.

La cura posta nella realizzazione di ogni singolo dettaglio della collezione Status conferma la filosofia Alexander, che agli indiscussi parametri qualitativi che l'hanno resa famosa applica con crescente costanza sperimentazioni che garantiscono continua innovazione produttiva.

Innovazione dei materiali, funzionalità ed eleganza delle forme sono i caratteri distintivi della nuova collezione di pentole in trilaminato Status firmata Alexander. La struttura dei prodotti nasce dalla felice combinazione di tre materiali: l'acciaio a finitura lucida dello strato interno, il rame della finitura esterna e l'alluminio dello strato intermedio. Un connubio che garantisce il controllo della temperatura per un risultato di cottura eccezionale.
Alla qualità dei materiali si affianca poi la grande attenzione ai dettagli estetici. Status gioca su un sapiente effetto policromatico che nasce dalla combinazione del rame spazzolato della pentola con l'acciaio del coperchio e l'acciaio verniciato nero dei manici. Un mix che conferisce leggerezza e stile dinamico alla più classica delle pentole. Sette sono i pezzi che compongono la collezione, pensati assolvere le diverse esigenze di cottura: due padelle, due casseruole a due manici, una casseruola più piccola e due tegami a due manici.

è partito il progetto iLoveCooking, con cui Ballarini ha iniziato un nuovo percorso nel grande mondo della gastronomia, offrendo a chi cucina non solo le sue pentole, ma anche stimoli, conoscenze e suggerimenti. Il tutto contenuto in eleganti scatole tematiche.

Un'importante storia di passione entra nelle case degli italiani con il progetto iLove Cooking di Ballarini. Si tratta di due eleganti scatole tematiche, una dedicata al risotto e l'altra alla pasta, al cui interno vengono offerti non solo gli strumenti di cottura, ma ingredienti (in collaborazione con i marchi Voiello e Riso Gallo), conoscenza e ricette (in collaborazione con La Cucina Italiana) per cucinare con passione. I due strumenti di cottura Ballarini sono il saltapasta, strumento indispensabile per preparare i condimenti e per la lavorazione finale della pasta prima del servizio in tavola, e la casseruola studiata appositamente per facilitare l'importante operazione di mescolatura del riso. Quest'ultima è dotata di un rivestimento antiaderente di qualità e di un fondo ad alto spessore che consente di ottenere una perfetta doratura del soffritto e una corretta tostatura del riso. La accompagna, nella confezione iLoveCooking Risotto, un coperchio in vetro, una ciotola graduata in porcellana, un cucchiaio in legno, un canovaccio, un ricettario, una confezione di Riso Gallo Arboreo ed una di Riso Gallo Carnaroli, i due più grandi risi della tradizione italiana.

Tvs (http://www.tvs-spa.it)

Lagostina (http://www.lagostina.it)

Fratelli Guzzini (http://www.fratelliguzzini.com)

Bialetti (http://www.bialettiindustrie.it)

Ballarini (http://www.ballarini.it)

(http://www.alexanderitalia.com

Fonte:www.arredamento.it

 

Condividi questo articolo