Altroconsumo segnala frullatore pericoloso

Attenzione a quel frullatore: c’è un modello che permette di mettere in moto le lame senza che il boccale in vetro sia inserito. Altroconsumo ha inviato una segnalazione al Ministero dello Sviluppo economico denunciando la pericolosità del frullatore Oster Classic modello 4655, dopo un test effettuato in Brasile da un’associazione su una gamma di frullatori da cucina che ha messo in evidenza il rischio sicurezza di due prodotti del marchio Oster, di cui uno venduto anche in Italia.

I due modelli permettono di mettere in moto le lame, senza che il boccale in vetro del frullatore sia inserito: se la lama venisse azionata senza protezione si rischierebbero lesioni gravi. Scrive Altroconsumo nella segnalazione: “Il prodotto in oggetto risulta pericoloso in quanto il meccanismo di montaggio permette a chi lo utilizza di azionare le lame, senza che il boccale in vetro del frullatore sia inserito. Se montate in modo erroneo, una volta azionato il frullatore, le lame vengono scagliate via ad elevata velocità – come è possibile vedere nel video realizzato dall’associazione di consumatori brasiliana ProTeste presente al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=YZtzRTg49Zg&feature=youtu.be – con elevati rischi di lesioni per i consumatori”.

Il modello Oster 4655 è venduto anche in Italia, sui siti e nei negozi specializzati, al costo di 109,99 euro. Gli esperti di Altroconsumo, spiega l’associazione, “hanno deciso di verificare, con una rapida check list, se fossero rispettati i requisiti di sicurezza previsti dalla norma EN12852:2001 e hanno trovato delle pecche dimensionali e di operatività che lo rendono non conforme. In particolare, il  foro del coperchio per  inserire gli alimenti ha diametro superiore a quanto previsto dalla norma, e il prodotto, azionato, dovrebbe bloccarsi se si toglie il coperchio, cosa che non avviene, con l’ulteriore rischio che si possa accedere alle lame in movimento”.

L’associazione ha segnalato il prodotto ma avverte che al momento non c’è alcuna campagna di richiamo o di ritiro né da parte del produttore né da parte delle autorità.

Condividi questo articolo