Cancellazione ipoteche, dal 1° gennaio al via nuova procedura

Dal 1° gennaio 2015 entrano in vigore le nuove procedure online per la cancellazione delle ipoteche. A partire da quella data banche, enti previdenziali e intermediari finanziari “concedenti” dovranno utilizzare obbligatoriamente le nuove modalità per inviare la comunicazione telematica attestante l’avvenuta estinzione del mutuo ai fini della cancellazione delle ipoteche. Dal 1° settembre, tuttavia, la nuova procedura sarà facoltativa. Infine, la nuova normativa sulla cancellazione d’ipoteca legata all’estinzione dei mutui immobiliari prevede che la stessa sia rimossa d’ufficio e senza alcun onere aggiuntivo a carico del debitore, con una semplice comunicazione del creditore alla conservatoria dei registri immobiliari.

Condividi questo articolo