Clamoroso accordo Vaticano-Italia-Equitalia: riduzione del 50% dei debiti per l’Anno Santo

Fonti confidenziali della Presidenza del Consiglio hanno fatto trapelare una notizia che, se confermata, cambierebbe decisamente la vita degli italiani. In occasione dell’Anno Santo, Equitalia rinuncerebbe al 50% dei debiti dovuti da ogni persona, dietro documentazione comprovante il viaggio a Roma e la visita delle 4 Basiliche Maggiori (S.Pietro, S.Giovanni in Laterano, S.Paolo fuori le mura, S. Maria Maggiore).
 
I debiti condonati non devo essere conseguenti a evasione fiscale o contributiva e a condanna penale.
Per maggiori informazioni nei prossimi giorni sarà emesso un comunicato stampa congiunto, insieme con una Guida alla remissione dei debiti.

Condividi questo articolo