Climatizzatori, mille adesioni al gruppo d’acquisto di Altroconsumo

Sono più di mille i consumatori che hanno aderito al gruppo d’acquisto per i climatizzatori lanciato da Altroconsumo: l’iniziativa si chiama CasaRinnovabile.it ed è patrocinata dall’Unione Europea con il Programma Energia Intelligente. E si è ottenuto un prezzo favorevole per un condizionatore a pompa di calore Mitsubishi: chi aderisce al gruppo d’acquisto (c’è tempo fino al 17 luglio per iscriversi gratuitamente) potrà avere il prodotto a meno della metà del prezzo di listino. 

Chi ha già aderito riceverà comunicazione dell’offerta all’indirizzo email fornito in fase di registrazione.  Si avrà, inoltre, diritto ad un sopralluogo tecnico gratuito per la definizione dei risparmi energetici e la stima della potenza del climatizzatore necessaria all’ambiente in cui verrà installato. A seguito del sopralluogo si potrà decidere se acquistarlo o meno, comodamente da casa. Chi decide di usufruire della rete di installatori qualificati di Mitsubishi Electric per l’installazione del climatizzatore avrà diritto ad una garanzia convenzionale della durata di 5 anni.

Per l’occasione è stata creata una piattaforma digitale ad hoc, casarinnovabile.it, tutta dedicata ai prodotti ad alta efficienza energetica, per risparmiare sull’energia che si utilizza in casa. Sul portale è possibile trovare tutte le informazioni su 5 tipologie di energia rinnovabile (tra cui appunto quella dei climatizzatori a pompa di calore) e tutte le dritte per scegliere i prodotti giusti e risparmiare sull’energia di casa. Nella sezione “forum” del sito è possibile condividere informazioni e fare domande a esperti del settore. C’è poi una sezione da cui si possono scaricare documenti, guide e vademecum su tutte le fonti energetiche, la loro modalità di installazione e gli adempimenti fiscali.

Per ognuna di queste 5 tipologie di energia verrà organizzato un gruppo d’acquisto come quello sui climatizzatori a pompa di calore, per permettere ai consumatori di mettersi insieme per sfruttare la forza del numero e risparmiare sul prezzo dei prodotti.

Condividi questo articolo