Cucire un bottone

lino

Piccolo manuale per cucire un bottone

PRIMO PASSO
Recuperare il bottone

Vi sarà già capitato: i bottoni si staccano e cadono sempre nei momenti peggiori: durante cerimonie, cene importanti, riunioni o appuntamenti d’affari fuori sede.
Spesso, cadendo, rotolano via e diventa difficile recuperarli sotto i tavoli delle cene imbandite, vicino al tacco a spillo della collega tirata a lucido o tra la folla.
A volte spariscono proprio dalla nostra vista. In questo caso il bottone di riserva cucito sul rovescio della camicia (se c’è) può costituire una salvezza.

SECONDO PASSO
Attaccare il bottone

Scegli il filo in base al colore della camicia e del filo utilizzato per gli altri bottoni. Ovviamente il filo deve essere sottile, non utilizzare uno
• Ago
• Un rocchetto di filo bianco
• Un rocchetto di filo nero
• Un campione di filo di altri colori
• Forbicine
• Bottoni di riserva

• Un luogo sufficientemente appartato per togliersi la camicia e svolgere l’operazione di cucito

• Una piccola dose di manualità

I tempi:
Pochi minuti

Taglia circa 25 cm di filo con le forbicine. Con un po’ di pazienza infila l’ago (anche questo dev’essere il più piccolo possibile. E’ vietato usare aghi da lana!). Fai un paio di nodi sovrapposti all’estremità del filo.

Appoggia il bottone nel punto esatto in cui si trovava prima di staccarsi, avendo cura di rimuovere prima eventuali pezzetti di filo rimasti conficcati nella stoffa)

Tieni fermo il bottone tra indice e pollice

Infila l’ago da sotto la stoffa e fallo entrare in uno dei buchini del bottone, tira bene fino a che non arrivi al nodo, poi rituffa l’ago nel buchetto adiacente. A questo punto dovresti avere l’ago di nuovo sul rovescio della camicia: ripeti l’operazione cinque o sei volte.

L’ultima volta che infili l’ago da sotto in su, non farlo entrare nel buco del bottone, ma fallo uscire a lato. Fai qualche giro intorno al bottone tirando bene il filo per fissarlo.

Taglia il filo in eccesso e controlla che l’operazione sia ben riuscita: non devono esserci nodi o grovigli di filo in vista. Il bottone deve risultare ben diritto e fissato.

Condividi questo articolo

Cerca nel sito

Contenuto Consigli casa

30/102 articoli in Consigli casa

Feed RSS