Disfunzione erettile: un mix naturale per risolvere il problema

disfunzione_erettilethumb450x233 Anche la ricerca scientifica si concentra sempre più sul mondo naturale per trovare soluzioni efficaci per le problematiche più comuni dei nostri tempi. Tra queste ci sono le disfunzioni sessuali maschili, di cui particolarmente frequente è la disfunzione erettile. In commercio esistono diversi farmaci per risolvere il problema ma ora un nuovo studio condotto dall’Universita di Napoli Federico II ha trovato un mix naturale ed efficace che si può usare in alternativa.   Il composto 100% naturale analizzato dall’equipe di ricerca, guidata dal professor Fabrizio Iacono, è fatto sostanzialmente di 3 ingredienti: l’alga Ecklonia bicyclis, la pianta Tribulus terrestris e la Glucosamina, uno zucchero che si trova comunemente nell’organismo umano. Questi 3 elementi somministrati insieme hanno mostrato un’efficacia sulla disfunzione erettile pari al 86% e, tra l’altro, hanno avuto un ruolo anche nel proteggere l’apparato uro-genitale maschile, rinforzandolo in tutte le sue funzioni. La ricerca, presentata in Turchia al Congresso annuale della European Society for sexual medicine e pubblicata su The Journal of Sexual Medicine, è stata condotta per 60 giorni su 150 pazienti di età media 52 anni affetti da disfunzione erettile (lieve, moderata o importante) divisi in 5 gruppi. Come ha spiegato il dottor Iacono: “Il Gruppo A è stato sottoposto alla somministrazione di alga ecklonia bicyclis, tribulus terrestris e glucosamina in un’unica soluzione. Il Gruppo B ha ricevuto placebo, il Gruppo C solo il Tribulus terrestris, il Gruppo D l’alga ecklonia bicyclis mentre il Gruppo E la Glucosamina. I risultati mostrano che i pazienti del Gruppo A, trattati con i tre elementi combinati, hanno avuto un miglioramento della funzione erettile di circa l’86%!”. Un ottimo risultato che ci permette di accantonare, almeno in questo caso, i farmaci!

Francesca Biagioli

Fonte: greenme.it

Condividi questo articolo