benzina

TotalErg è finita nel mirino delle truffe via web. Dallo scorso agosto, all’azienda sono stati segnalati messaggi sms o e-mail con false offerte di buoni carburante acquistabili al costo di 1 euro al litro. Le offerte in questione contengono URL di domini fake – ad oggi ne sono stati contati quaranta – che rimandano a siti web mirror che copiano integralmente le pagine dei buoni carburante web acquistabili online dal sito ufficiale di TotalErg. Chi tenta l’acquisto online di questi presunti buoni carburante viene purtroppo truffato poiché non solo non acquista alcun buono carburante ma subisce l’illegittimo utilizzo della propria carta di credito con conseguente addebito di importi non autorizzati. TotalErg ha denunciato l’accaduto e invita i consumatori a prestare attenzione alle offerte e a prendere visione della guida della polizia di stato contro le truffe di tal genere all’ indirizzo http://www.poliziadistato.it/articolo/748-La_guida_contro_il_phishing/  ed ad  effettuare le segnalazione di siti “sospetti”  attraverso la stessa guida che rimanda a  https://www.commissariatodips.it/segnala-un-errore.html .