Fisco amico, intesa Equitalia-Lega Consumatori

Equitalia e Lega Consumatori hanno sottoscritto un protocollo d’intesa, a carattere nazionale, attraverso la quale si pongono le basi per una capillare cooperazione sul territorio finalizzata a rendere più semplice e rapido il rapporto con i contribuenti. Infatti, con successive convenzioni territoriali, è prevista l’attivazione di sportelli telematici a cui gli associati potranno rivolgersi per ottenere una consulenza dedicata e fissare un appuntamento presso le sedi locali per risolvere le situazioni più complesse e delicate.

“Continua il percorso di Equitalia che intende accorciare le distanze tra il fisco e i cittadini – afferma l’amministratore delegato di Equitalia Benedetto Mineo – coniugando assistenza e semplificazione degli adempimenti con le richieste di pagamento degli enti creditori. Il miglioramento del rapporto con i contribuenti si basa anche sulla collaborazione con ordini e associazioni. Ad oggi, infatti, sono oltre 400 gli accordi siglati da Equitalia sul territorio che si pongono questi obiettivi “.

“La nostra associazione promuove la campagna permanente di promozione della cultura della legalità – dice il presidente nazionale di Lega Consumatori Pietro Praderi – per questo l’intesa con Equitalia, mentre rispetta i diritti dello Stato, contribuisce a creare le condizioni perché il contribuente possa compiere il suo dovere in maniera civile, corretta e sostenibile pur nella crisi che stiamo tutti attraversando”.

Condividi questo articolo