Informazioni non vere ed ostacoli a diritti contrattuali, multa salata a Vodafone

bon ton
Informazioni non vere su condizioni e premi del programma Vodafone You ed ostacoli ai diritti contrattuali. Pratiche commerciali scorrette che costeranno 200mila € alla compagnia telefonica multata dall’Antitrust che nel suo bollettino spiega: Vodafone ha diffuso informazioni non vere ed omesso informazioni rilevanti in merito alla disponibilità, alle modalità di addebito e ai tempi di consegna di prodotti in vendita sul suo sito ed ha ostacolato i diritti contrattuali non consegnando la merce o non rimborsando per indisponibilità del prodotto.
 
Il riferimento è alle promozioni di dicembre 2013 e gennaio 2014. Tra settembre e dicembre 2013 l’Antitrust ha ricevuto numerose segnalazioni di contratti di vendita online di diversi modelli di cellulare o tablet, conclusi attraverso il sito www.vodafone.it nei mesi di luglio e agosto 2013, a seguito dei quali l’operatore non avrebbe spedito la merce agli acquirenti perché non disponibile né rimborsato il prezzo pagato al momento dell’acquisto.
 
Successivamente, tra dicembre 2013 e gennaio 2014 sono arrivate diverse segnalazioni sul programma “Vodafone you” riservato ai clienti ricaricabili iscritti, al quale è associata l’erogazione di un premio a scadenza mensile a fronte di una ricarica telefonica di almeno 10 euro da effettuarsi nel mese di riferimento. Nelle segnalazioni i consumatori lamentano di non aver ottenuto i premi promessi consistenti, rispettivamente, nella possibilità di acquistare uno dei cellulari pubblicizzati a prezzi vantaggiosi e di ottenere in regalo un accessorio per cellulare del valore di 10 euro.
 
Dunque le pratiche commerciali giudicate scorrette dall’Antitrust sono due:
  • diffusione di informazioni false in merito alla disponibilità dei prodotti in vendita sul sito www.vodafone.it e imposizione di ostacoli al rimborso del corrispettivo versato;
  • diffusione di informazioni non rispondenti al vero in merito alla disponibilità e alle caratteristiche dei premi abbinati al programma “Vodafone you”.

Condividi questo articolo