HC Istruzioni per l’uso. Guida alla scelta degli pneumatici invernali

 Il mondo degli pneumatici è particolarmente vasto. Ne esistono, infatti, di diversi tipi, che possono essere utili a seconda della stagione in cui ci troviamo. Nel periodo dell’anno che va dal 15 novembre al 15 aprile, è obbligatorio l’utilizzo di pneumatici invernali o, in alternativa, è possibile tenere a bordo le catene.

Gli pneumatici sono acquistabili dai gommisti di fiducia, ma anche online. Acquistandoli sul web è possibile risparmiare molti soldi, grazie ai diversi sconti che vengono offerti. Gli pneumatici invernali sono quelli che più si prestano alle stagioni avverse.

Sono facilmente riconoscibili dalla dicitura M+S oppure M&S, che significa mud and snow, ovvero fango e neve. Spesso vi sono, inoltre, disegni come una montagna con tre vette oppure dei fiocchi di neve stilizzati.

Gli pneumatici invernali garantiscono una maggiore aderenza al manto stradale e si dividono in due sottocategorie. Esistono quelli termici e quelli lamellari. Che differenza intercorre tra i due?

I primi sono più morbidi e, raggiungendo più in fretta la temperatura d’esercizio, garantiscono una buona aderenza anche se le temperature sono molto basse. I secondi sono caratterizzati dalla presenza di un disegno dei tasselli del battistrada. Questi tasselli servono per garantire una maggiore aderenza al fondo stradale in caso di acqua, ghiaccio o neve.

È importante che lo pneumatico che si va ad acquistare sia di dot recente, vale a dire che sia piuttosto nuovo. Per gli acquisti online, spesso oltre a risparmiare esiste il modo di ottenere anche spedizioni gratuite e una garanzia sull’oggetto piuttosto lunga che, in genere, si attesta in ben 5 anni.

Sul web si possono trovare gomme marcate, ma anche appartenenti a marchi sconosciuti: ciò non vuol dire che non siano efficienti. Oltre ai classici pneumatici per auto, inoltre, è spesso possibile acquistare anche quelli per moto o furgoni oppure camion, in modo da rispondere a tutte le vostre particolari esigenze.

Accanto alla possibilità di acquistare pneumatici invernali (che abbiamo visto essere consigliati in questo periodo dell’anno), troviamo inoltre gli pneumatici estivi, adatti alla bella stagione, e quelli che vanno bene per tutte le stagioni, ovvero i 4 season.

Essendo un ibrido tra gli pneumatici invernali e quelli estivi, infatti, questi possono andare bene per tutte e quattro le stagioni dell’anno, anche se quelli termici rappresentano sempre la scelta migliore nel caso in cui il fondo stradale sia pieno di ghiaccio e di neve, come abbiamo visto.

 

Condividi questo articolo