Konsumer Italia entra nell’Osservatorio Imprese e Consumatori

Konsumer Italia entra a far parte dell’Osservatorio Imprese e Consumatori, che “vuole essere il punto di incontro tra il mondo delle Imprese e la tutela del consumatore”, spiega online la sigla. L’Osservatorio “ha lo scopo primario di definire ed aggiornare le buone pratiche per migliorare, in ogni comparto, la collaborazione tra imprese e consumatori”: questa la mission dell’organismo, attualmente composto da Euro Service Spa e 8 Associazioni di Consumatori nazionali – Assoutenti, Associazione Utenti Servizi Radio Televisivi, Codacons, Casa del Consumatore, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori e Konsumer Italia.

“Come dimostrano le recenti sinergie instaurate con altre realtà consumeristiche sul territorio laziale e nazionale, crediamo profondamente nella forza e nell’autorevolezza derivante dall’unione e dalla coesione tra tutti i soggetti che lavorano a favore della collettività – ha dichiarato il presidente Konsumer Italia Fabrizio Premuti – Crediamo nel valore della collaborazione, del dialogo e dello scambio di idee e siamo convinti che il lavoro comune in seno ad OIC possa essere veramente proficuo per tutti i consumatori rappresentati”. Il presidente dell’Osservatorio Imprese e Consumatori, Antonio Persici, ha dato il benvenuto a Konsumer Italia: “Siamo felici e orgogliosi che Konsumer Italia abbia deciso di condividere con noi questo cammino finalizzato al bene comune. Solo attraverso la collaborazione, il confronto e la contaminazione reciproca sarà infatti possibile individuare le buone prassi da seguire per integrare al meglio le esigenze di imprese e consumatori”.

Condividi questo articolo