“Non aprite quella posta”. Agenzia Entrate: allerta per false email con virus

 Arrivano email false con tanto di virus dal fisco, ma il fisco non c’entra nulla. Anzi, questa volta sono gli stessi cittadini a segnalare il rischio all’Agenzia delle Entrate, che ha messo in allerta i contribuenti: non aprire il file allegato, non collegarsi ai link, cancellare immediatamente l’email. L’Agenzia ha infatti diffuso una nota di allerta in cui informa che “stanno arrivando false mail col logo di Agenzia contenenti, in allegato, un pericoloso software (malware) che potrebbe infettare il computer o le utenze informatiche in uso”.

I messaggi di posta elettronica segnalati nelle ultime ore dai cittadini, “ai quali – scrive l’Agenzia delle Entrate – va il ringraziamento per la pronta comunicazione e lo spirito di collaborazione”, contengono infatti informazioni del tutto false relative a presunti avvisi di pagamento predisposti da Agenzia delle Entrate. Il nome del file contiene delle cifre e la denominazione F24, ma si tratta appunto di comunicazioni false e rischiose. Per evitare danni al pc e ai dispositivi elettronici, l’Agenzia invita a non aprire i file allegati né a collegarsi al link contenuto nel testo del messaggio elettronico e a cancellare immediatamente la falsa mail.

 

Condividi questo articolo