A San Valentino un regalo solidale, per amare di più

Regali triti e ritriti, idee banali: San Valentino è facile sbagliare. Ci si sente in obbligo di comprare qualcosa e si finisce con lo scivolare sulla classica buccia di banana: cattivo gusto e banalità sono dietro l'angolo. E quasi mai si pensa a questa occasione per fare solidarietà, come invece suggeriscono leprincipali associazioni e organizzazioni che si occupano di bambini. “Sorprendi chi ami, aiuti chi ha bisogno”, è lo slogan di Save the Children. Basta scegliere il regalo, compilare la cartolina per unire in un unico gesto l'amore e la solidarietà. Si possono regalare giocattoli, zanzariere, kit medici, animali domestici, anche un maialino che è la mascotte della campagna. Unicef propone, invece, le sue e-card, cartoline d'amore elettroniche per mandare parole d'amore e l'annuncio del regalo solidale. Mentre il Vis, Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, invita a sostenere un bambino a distanza attivando l'adozione proprio in occasione del giorno più romantico dell'anno.Fonte: www.figliefamiglia.it  

Condividi questo articolo