AMBIENTE. Dal 5 agosto torna Festambiente: musica ed ecologia a impatto zero

Partenza esplosiva per Festambiente, il festival internazionale dedicato all'ecologia a impatto zero di Legambiente: si apre il 5 agosto con Caparezza, il 6 agosto è la volta di Daniele Silvestri, il 7 agosto c'è Roberto Vecchioni, l'8 agosto il palco sarà dei Modena City Ramblers, il 9 agosto musica targata Bandabardò. Il 12 agosto è la volta di Elisa. Chiude Mario Biondi il 15 agosto. E tante saranno le novità, come l'arrivo di Stephen Marley, Sabina Guzzanti, Alessandro Mannarino.

La kermesse, che si svolgerà a Rispescia (GR) nello scenario del Parco naturale della Maremma, vedrà la presenza di musicisti di fama nazionale e internazionale che si mobilitano a favore dell'ecologia. E alla musica si affiancheranno cinema, politica, degustazione, ristorazione biologica e animazione per bambini. Anche il palco del festival, informa Legambiente, sarà sostenibile grazie a un sistema fortemente innovativo di produzione di energia pulita attraverso pannelli fotovoltaici che permetteranno di sfruttare l'energia solare e ridurre così le emissioni di anidride carbonica.

Per i golosi, ci sarà il Ristorante vegetariano più grande d'Italia, dove si potranno assaporare le ricette preparate con prodotti tipici e biologici a filiera corta dallo chef internazionale Giuseppe Capano, o il ristorante “Peccati di gola”, situato in un uliveto sotto le stelle, dove degustare ogni sera un menù diverso con piatti tradizionali toscani abbinati a una selezione dei migliori vini del territorio.

Info: www.festambiente.it/

Condividi questo articolo