Antitrust multa la crema antirughe Lancaster

L'Antitrust ha multato per 80.000 euro la Coty Italia, società che produce e commercializza all'ingrosso profumi, cosmetici e detergenti per uso personale. La causa della sanzione è la campagna pubblicitaria ingannevole relativa alla crema antirughe Retinology Total Age Solution della Lancaster. I claims del prodotto promettevano di “apparire fino a 15 anni più giovane” con una riduzione del 42% delle rughe, riduzione registrata sul 100% del campione delle donne.

 E poi i messaggi pubblicitari richiamavano prove scientifiche e test clinici, di cui non si forniva alcun riferimento e facevano riferimento alla “terapia genica, inventata da Lancaster“. La segnalazione all'Antitrust è arrivata dall'Associazione Avvocati dei consumatori, con sede a Bari. L'Autorità ha concluso che tali messaggi risultano ingannevoli, in particolare quello dei “15 anni più giovane” rientra nella tipica enfasi pubblicitaria, mentre si fa credere che i risultati siano scientificamente provati.

2010 – redattore: GA

Condividi questo articolo