Arriva in edicola "Badandum2010", manuale per famiglie e badanti

Da stamani 7 gennaio, tradotto in 8 lingue: è destinato alle 700mila persone che accudiscono gli anziani e per 3 milioni di famiglie. Contiene decine di buone prassi illustrate, un'agenda settimanale con 54 consigli pratici, 54 schede con tutte le norme vigenti e le informazioni su contratti di lavoro e burocrazia.

Dal 7 gennaio sarà in edicola “Badandum2010. Manuale per famiglie e badanti”, un vademecum che fornisce un ausilio quotidiano a tutte le famiglie che necessitano di cure domiciliari per i propri cari e alle stesse badanti. Il manuale è curato dal Centro studi cure domiciliari, associazione che cura, promuove e diffonde le cure domiliciari.

192 pagine di informazioni, destinate alle oltre 3.000.000 le famiglie italiane che curano in casa un anziano non autosufficiente: sono almeno 700.000 le badanti a tempo pieno presenti in Italia. Cifre destinate a crescere sempre di più con il progressivo allungamento della vita. Realizzata in collaborazione con il Centro studi cure domiciliari e curata da Vito Noto, geriatra e direttore medico presso il Pio Albergo Trivulzio di Milano, “Badandum2010″ è stata pensata per essere di facile comprensione per le badanti. Il libro agenda è infatti redatto nelle 8 lingue più parlate dalle persone che assistono gli anziani: italiano, rumeno, polacco, russo, inglese, francese, spagnolo e arabo. Il 50% delle badanti proviene infatti dai Paesi dell'Est, il resto dall'America Latina, dalle Filippine, dall'Africa.

La prima parte di “Badandum2010″ spiega le buone prassi da seguire nella gestione degli anziani non autosufficienti (l'adeguamento dello spazio domestico di bagno e cucina, l'alimentazione, la prevenzione degli incidenti domestici, l'igiene personale, l'abbigliamento, il movimento e il cammino, la respirazione, i cambi di posizione, la seduta, le piaghe da decubito e il paziente Alzheimer). Tutto è corredato da chiare illustrazioni. La seconda parte ha invece la pratica veste grafica di una agenda settimanale, integrata settimana per settimana da 54 piccoli consigli pratici e soprattutto da 54 schede normative aggiornate su leggi e burocrazia. La guida fa quindi chiarezza sulle più importanti procedure, che devono diventare patrimonio di conoscenza sia degli immigrati, sia delle famiglie: dal contratto di lavoro al versamento dei contributi, dall'iscrizione all'INPS ai permessi di soggiorno.

L'ultima sezione dei Numeri Utili presenta poi, per ogni Regione Italiana, gli sportelli informativi pubblici, corredati da indirizzo e numero di telefono, dedicati alle badanti. Il libro è impreziosito da 12 vignette del disegnatore Sergio Staino. La nuova copertina 2010 è ad opera di Libero Gozzini, mentre le illustrazioni all'interno del manuale sono affidate a Sophie Corbetta e a Studio Gertie Srl.

Badandum2010 sarà in vendita con il “Corriere della Sera” da giovedì 7 gennaio, a 7.90 euro.

Fonte: www. superabile.it

Condividi questo articolo