Bando straordinario per la selezione di 1.208 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia

La durata del servizio è di dodici mesi e ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro.

Scade il prossimo 30 aprile ilbando straordinario (G.U. n. 26 del 30 marzo 2007 – file in formato .pdf) indetto dal ministero della Solidarietà Sociale – Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) per la selezione di 1.208 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia, di cui 1.034 sono destinati all'accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili.

La durata del servizio è di dodici mesi e ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro.

L'elenco degli enti che realizzeranno i progetti approvati dall'Ufficio nazionale del servizio civile è contenuto nell'allegato 1 (file in formato .pdf) al bando.

Le informazioni concernenti le sedi di attuazione dei vari progetti, i posti disponibili, le attività nelle quali i volontari saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dagli enti, le condizioni di espletamento del servizio, nonchè gli aspetti organizzativi e gestionali, possono essere richieste presso gli enti titolari dei progetti, o consultati sui rispettivi siti internet.

Oltre ai progetti per l'accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili, il bando prevede anche 27 progetti pluriennali per un totale di 174 volontari.

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro le ore 14,00 del 30 aprile 2007 e deve essere:

redatta in carta semplice, secondo il modello nell'allegato 2 (file in formato .pdf), attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;

firmata per esteso dal richiedente, con firma da apporre necessariamente in forma autografa, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale, per la quale non è richiesta autenticazione;

corredata dalla scheda di cui all'allegato 3 (file in formato .pdf), contenente i dati relativi ai titoli.

Per informazioni relative al bando è possibile contattare l'Ufficio nazionale per il servizio civile (Via San Martino della Battaglia, 6 – 00185 Roma) attraverso il:

- Servizio call-center, al numero 848.800715 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 19.30, al costo di una telefonata urbana);

- Ufficio relazioni con il pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12. 30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30 ad esclusione del martedì e venerdì pomeriggio ai seguenti numeri 06/49224470 ” 06/49224202.

Fonte: www.governo.it

Condividi questo articolo