Domani torna l'ora legale

Torna domani l'ora legale. Nella notte fra sabato 27 marzo e domenica 28 marzo, le lancette dell'orologio andranno spostate un'ora in avanti.

L'ora legale durerà sette mesi e, secondo la società Terna, comporterà un risparmio complessivo dei consumi di energia elettrica pari a 644 milioni di kilowattora. Il risparmio economico stimato in termini di costi è di 90 milioni di euro e la riduzione di CO2 emessa in atmosfera è pari oltre 300 mila tonnellate.

2010 – redattore: BS

Condividi questo articolo