è Carnevale

… io desidero soltanto un piattino di frittelle!!!

Senti un po', caro papà,
or siam giunti a Carnevale
e a goder qualcosettina
non c'è poi nulla di male.

Alla fine non pretendo
ciò che tu non mi puoi dare;
di teatro non m'intendo…
Io, ballar… non so ballare.

Lascio il ballo, il suono, il canto
ai garzoni, alle donzelle…
Io desidero soltanto
un piattino di frittelle!!!

E. Berni

Ingredienti (per 6 persone)

. Riso: gr. 150
. Mezzo litro di latte
. 2 cucchiai di farina
. 2 uova
. Zucchero
. Burro: gr. 30
. Scorza di limone
. Uvetta: gr. 50
. Un bicchierino di liquore
. Mezza bustina di lievito
. Poco sale
. Olio per friggere

PREPARAZIONE

Fate bollire il latte con un bicchiere d'acqua, 2 cucchiai di zucchero. un pizzico di sale, il burro e una scorzetta di limone.
Buttate il riso (tipo 0, o comunque non parboiled) e fatelo cuocere moltissimo, finché il liquido sarà assorbito. Togliete dal fuoco e fate raffreddare il tutto.
Unite quindi la farina, i rossi d uovo, un cucchiaino di scorza di limone grattata, un bicchierino di liquore (di solito rhum, ma vanno bene anche il marsala o il brandy o vin santo), il lievito e l'uvetta ammollata.
Fate riposare per un'ora poi incorporate le chiare montate a neve.
Friggete subito il composto, a cucchiaiate, in una padella con abbondante olio bollente.& lt;BR>Quando saranno ben colorite, mettetele ad asciugare su un foglio di carta da cucina e cospargetele con molto zucchero.

Condividi questo articolo