ENERGIA. Authority: in arrivo strumenti comparazione tariffe

Nuovi strumenti per confrontare in modo più semplice e chiaro i prezzi delle offerte di energia elettrica e di gas sono allo studio da parte dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas che ha pubblicato, infatti, un documento per la ricognizione per mettere a disposizione del cittadino-consumatore metodi innovativi per comparare rapidamente le proposte commerciali dei venditori.

 

In particolare, saranno attivati motori di ricerca e confronto su Internet, in grado di evidenziare, in modo personalizzato, la spesa annua prevista ed il risparmio possibile sulla base delle offerte disponibili sul mercato; per effettuare il confronto basterà inserire alcune semplici informazioni, come ad esempio il proprio codice postale e l'indicazione dei propri consumi annuali.

Il documento di ricognizione è rivolto agli operatori, ai clienti finali e alle associazioni dei consumatori, con l'obiettivo di raccogliere tutti gli elementi utili ad una definizione finale delle modalità di confronto prezzi e di meglio comprendere le esigenze degli operatori e degli utenti. E' stato redatto anche sulla base di una ricerca – effettuata dall'Autorità – sugli strumenti più diffusi in Europa per il confronto dei prezzi delle offerte dei venditori di energia elettrica e di gas. I soggetti interessati devono far pervenire osservazioni e proposte non oltre il 30 settembre.

Il documento analizza in dettaglio i diversi meccanismi di comparazione, individuando i modelli ricorrenti, le loro caratteristiche, mettendone in evidenza vantaggi e criticità, anche sulla base di altre iniziative assunte a livello europeo ed internazionale. Questa analisi viene svolta con particolare attenzione alla facilità di accesso e fruizione da parte dei clienti finali.

2007 – redattore: VC

Fonte:www.helpconsumatori.it

Condividi questo articolo