Eni.com si rinnova: c’è un’area dedicata alle Associazioni dei consumatori

Da oggi è online il nuovo portale di Eni: l’azienda, da sempre impegnata nella ricerca e nella sperimentazione, apre un altro capitolo della sua storia di continua innovazione. “Non cercare, chiedi!”: è questa la chiave di Ask Now, il motore di ricerca semantico dell’homepage del sito, capace di interpretare le domande degli utenti e di offrire velocemente una risposta in chiave di racconto partendo dalle necessità di chi naviga in rete.

Con eni.com, semplice e veloce, inizia oggi un dialogo ancora più aperto e trasparente con tutti gli interlocutori del mondo del cane a sei zampe. Novità principale, la creazione di un’area dedicata al Consumerismo, che verrà implementata progressivamente con contenuti sempre più specifici, selezionati anche con il contributo delle Associazioni dei consumatori. Dalla sezione “ENI E IL CONSUMERISMO” si accede all’Area Riservata alle Associazioni dei Consumatori dove, coloro che sono già abilitati, potranno continuare a inserire reclami e conciliazioni online.

Condividi questo articolo